70 SITI WEB PER IMPARARE BENE L’INGLESE [SUPER RACCOLTA]

Lo sappiamo tutti. Imparare l’inglese è molto importante perchè moltiplica le nostre opportunità di comunicare in un’altra lingua e con un numero sempre maggiore di individui.

Persone di tutto il mondo ogni giorno si iscrivono a corsi di inglese per studiarlo come seconda lingua, mentre spesso i bambini hanno la fortuna di apprenderlo per studio o circostanze varie già in tenera età.

Tranne che in Italia…

Già, sappiamo tutti che a noi italiani ha dato sempre fastidio studiare le lingue. E cosi ci siamo fatti grandi e molti di noi hanno ancora molte difficoltà a parlare fluentemente inglese.

Ce ne accorgiamo quando ci troviamo in un Paese straniero. Quasi sempre rimaniamo a bocca chiusa nonostante la nostra voglia di comunicare…

Quindi, di seguito ho voluto elencare le 5 principali ragioni per cui dovresti cominciare a studiare ed imparare l’inglese… Leggi tutto “70 SITI WEB PER IMPARARE BENE L’INGLESE [SUPER RACCOLTA]”

Camillo Bortolato – Metodo Analogico

Cos’è il Metodo Analogico

 

E’ il modo più naturale di apprendere mediante metafore e analogie, come fanno i bambini che nella loro genialità imparano a giocare, a parlare o usare il computer ancor prima degli adulti.
E’ il metodo del cuore cioè dell’intuizione a tutto campo,  esercitata a 360 gradi,  per accogliere tutto,  nella fiducia e nell’accettazione,  senza  timore, e senza il bisogno di controllo che blocca ogni cosa.
Propone  come strumento  fondamentale  la Linea del 20,  che sviluppa il calcolo mentale  simulando il funzionamento delle mani , un vero e proprio computer analogico  fornito dalla nostra natura…

Leggi tutto “Camillo Bortolato – Metodo Analogico”

Il metodo analogico di Camillo Bortolato diventa anche APP

Una nuova e divertente applicazione per avvicinarsi alla matematica in modo naturale e spontaneo, fin dalla scuola dell’infanzia.

In compagnia dell’uccellino Pitti, i bambini si divertiranno con tantissimi esercizi e attività basati sul Metodo Analogico di Camillo Bortolato per imparare a volare con la matematica, mettendosi alla prova con:

  • la lettura intuitiva delle quantità da 10 a 10.000
  • le addizioni e sottrazioni
  • le prime risoluzioni intuitive di problemi
  • la lettura delle quantità con gli Euro
  • le cornicette da colorare.

Con IN VOLO CON LA MATEMATICA, i bambini avranno la possibilità di imparare anche da soli, l’insegnante potrà approfondire in classe il lavoro in un clima di serenità e condivisone, mentre i genitori potranno avere il programma svolto a scuola a portata di mano per aiutare i propri bambini

Leggi tutto “Il metodo analogico di Camillo Bortolato diventa anche APP”

Le metamorfosi di Ovidio

Vittorio Sermonti rappresenta un caso unico di autore traduttore dantista teatrante che a partire dalla radio, e in un continuo ritorno agli studi di registrazione, ha saputo dare vita come forse nessun altro a un discorso pubblico intorno ai classici. Torniamo ad ascoltare la sua voce, a meno di un anno dalla scomparsa, perdendoci fra i dodicimila esametri di questo libro supremo, lasciandoci accompagnare dalla sua traduzione elegante e spericolata. Un’incredibile raffica di mutazioni, «scandite da scarti di timbro, aritmie, modulazioni, tracciate talora da un’ironia micidiale, sull’orlo talora del gossip; dove però ad ogni passo può spalancarsi il crepaccio della tragedia».

Ascolta la lettura >>

Leggi tutto “Le metamorfosi di Ovidio”

I QUADERNI DEL CODING

IMPARIAMO IL LINGUAGGIO DELLE COSE

La nostra lingua madre ci permette non solo di comunicare, ma anche di formulare pensieri complessi che mentalmente esprimiamo a parole.

Il coding produce un effetto simile, dandoci una marcia in più nella formulazione di soluzioni costruttive ai problemi che dobbiamo affrontare.

Gli strumenti che abbiamo oggi a disposizione per avvicinarci al coding in modo intuitivo, immediato e divertente, permettono di acquisire il pensiero computazionale con gli stessi meccanismi informali con i quali impariamo a parlare: imitazione, necessità, esperienza, interazione.

In pratica, è come se il coding potesse essere appreso come una seconda lingua madre!…

Leggi tutto “I QUADERNI DEL CODING”

Guida all’ascolto: intelligenza musicale e sviluppo emotivo, effetto “Mozart”

Sappiamo che la musica aiuta a strutturare il pensiero dei bambini e non solo nell’apprendimento delle abilità linguistiche, matematiche e spaziali; soprattutto l’intelligenza musicale influisce sullo sviluppo emotivo, spirituale e culturale più di altre intelligenze. Meno risaputo è che la musica possa influenzare l’organismo modificando lo stato emotivo, fisico e mentale: tale fenomeno viene denominato “effetto Mozart”.

L’effetto Mozart è una delle più discusse teorie scientifiche finora elaborate sugli effetti della musica, per la quale l’ascolto della Sonata in re maggiore per due pianoforti (KV 448) di Wolfgang Amadeus Mozart causerebbe un temporaneo aumento del quoziente intellettivo. L’esperimento è stato condotto nel 1993 dai fisici Gordon Shaw e Frances RauscherLeggi tutto “Guida all’ascolto: intelligenza musicale e sviluppo emotivo, effetto “Mozart””

È online il nuovo sito Indire dedicato alla ricerca sui Maker

3Dindire.it è il nuovo repository Indire che raccoglie tutte le attività sperimentali sviluppate nell’ambito del progetto di ricerca sui “maker”. Dal 2014, infatti, all’interno dell’istituto è attivo un osservatorio che studia l’interazione tra i i modelli Maker-space e Fablab con il sistema scolastico italiano e quali contributi questo tipo di realtà possano dare all’innovazione della didattica.

Parte di questa indagine si è concentrata su strumenti laboratoriali come serre idroponiche e micro-piattaforme elettroniche (ad esempio Arduino, RaspberryPi) e su dispositivi ispirati ad un approccio di tipo “tinkering” come la stampante 3D. Queste tecnologie richiedono agli alunni l’applicazione del ciclo “Think-Make-Improve” (ovvero “pensa-crea-migliora”) che prevede una prima fase di progettazione, una seconda fase operativa di prototipazione e una fase finale di verifica e miglioramento di quanto fatto…

Leggi tutto “È online il nuovo sito Indire dedicato alla ricerca sui Maker”

F. M. Dostoevskij – La leggenda del Grande Inquisitore (testo completo)

Vi proponiamo La leggenda del Grande Inquisitore incastonata nell’opera di F. M. Dostoevskij, I fratelli Karamazov .

Nel romanzo è Ivàn Karamazov che narra al fratello Aljòsa la leggenda.

(…)

La mia azione si svolge in Spagna, a Siviglia, al tempo più pauroso dell’inquisizione quando ogni giorno nel paese ardevano i roghi per la gloria di Dio e con grandiosi autodafé si bruciavano gli eretici.

Oh, certo, non è così che Egli scenderà, secondo la Sua promessa, alla fine dei tempi, in tutta la gloria celeste, improvviso “come folgore che splende dall’Oriente all’Occidente”. No, Egli volle almeno per un istante visitare i Suoi figli proprio là dove avevano cominciato a crepitar i roghi degli eretici…

Leggi tutto “F. M. Dostoevskij – La leggenda del Grande Inquisitore (testo completo)”

Giochi didattici per recuperare e potenziare le competenze ortografiche

Per strutturare un percorso efficace per il recupero e il potenziamento delle competenze ORTOGRAFICHE, è necessario considerare rilevanti alcune attività, come:

  • Omissione o aggiunta di lettere
  • Scambio di grafemi
  • I digrammi e i trigrammi
  • Inversioni
  • Separazioni e fusioni illegali
  • I raddoppiamenti
  • Gli accenti
  • L’apostrofo
  • Uso dell’H
  • Scambio di grafema omofono non omografo

Leggi tutto “Giochi didattici per recuperare e potenziare le competenze ortografiche”

Pagina 1 di 712345...Ultima »