SCUOLA/ Senza profondità e bellezza non c’è saper fare che tenga


.

Nell’era del funzionalismo e della supervisione economica sulla scuola, una voce fuori dal coro è quella del libro “Far crescere la persona”, curato da Giorgio Vittadini…

Fonte : IlSussidiario.net
Leggi l’articolo completo su : SCUOLA/ Senza profondità e bellezza non c’è “saper fare” che tenga

Lascia un commento

Nome *
Email *
Sito web