I docenti meridionali fuggono dal nord perchè diventa impossibile viverci con stipendi bassi. Lettera


Di solito si finisce per essere strozzati dai debiti, e la vita scorre in una indicibile miseria. Si va a scuola con scarpe rovinate (e gli alunni criticano perchè sono convinti che i professori abbiano i soldi), con vestiti vecchi, tutto è calcolato al minimo… una vita di stenti.. quando…


Fonte: Orizzonte Scuola
Leggi l’articolo completo su: Orizzonte Scuola

Lascia un commento

Nome *
Email *
Sito web