Libri, Mattarella ai 150 anni dell’Associazione Italiana Editori: “Sono propulsori di crescita. Istruzione è interesse primario dello Stato”


.


“L’istruzione dei ragazzi è l’interesse primario della Repubblica”. Lo ha detto il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, alle celebrazioni per i 150 anni dell’Associazione Italiana Editori. “I libri sono stati e sono propulsori della crescita del nostro Paese”, ha aggiunto il Capo dello Stato sottolineando che “si legge ancora troppo…


Fonte: Scuola – Il Fatto Quotidiano
Leggi l’articolo completo su: Scuola – Il Fatto Quotidiano

Lascia un commento

Nome *
Email *
Sito web