Maltese: “la scuola peggiore d’Europa ce l’abbiamo noi, e nessuno fa niente”

La scuola peggiore d'Europa

Secondo Curzio Maltese, la scuola italiana è oggetto di un’opera di smembramento che “va avanti da decenni, con vari governi, e non si arresta neppure davanti alla consapevolezza ormai diffusa che nel nuovo mondo la ricchezza delle nazioni dipende dal sapere, come mai prima nella storia…
Leggi tutto “Maltese: “la scuola peggiore d’Europa ce l’abbiamo noi, e nessuno fa niente””

Il 2017 sarà l’anno dei concorsi nella scuola

item-thumbnail

L’anno 2017 per la scuola prevede diverse novità, tutte molto importanti. Si parte dalla tanto discussa mobilità, a finire alle 9 deleghe, che comprendono, tra le altre, la revisione del percorso formativo 0/6 anni, le revisione del percorso del sostegno, la riforma del reclutamento e quella della formazione. Ma sarà anche l’anno dei concorsi…

Leggi tutto “Il 2017 sarà l’anno dei concorsi nella scuola”

Curzio Maltese su Repubblica: “Abbiamo la scuola peggiore d’Europa e una ministra con la laurea inventata”

curzio-malteseSulle pagine del Venerdì di Repubblica dello scorso 30 Dicembre, Curzio Maltese va giù pensante in un articolo di analisi della scuola pubblica italiana. Nel breve pezzo, dal titolo “Abbiamo la scuola peggiore d’Europa e una ministra con la laurea inventata”, lo scrittore e giornalista afferma che  l’opera di smembramento del…

Leggi tutto “Curzio Maltese su Repubblica: “Abbiamo la scuola peggiore d’Europa e una ministra con la laurea inventata””

Mobilità. Non equiparate servizio di ruolo a quello da precario: sarebbe un’ingiustizia. Lettera

item-thumbnail

L’equiparazione del punteggio del servizio preruolo a quello prestato in ruolo per la mobilità 2017/2018 danneggia ingiustamente i docenti che sono entrati in ruolo per merito, essendo vincitori di concorso, senza finire nel girone infernale del precariato e quelli che si sono trasferiti, con grande sacrificio lontani da casa,…

Leggi tutto “Mobilità. Non equiparate servizio di ruolo a quello da precario: sarebbe un’ingiustizia. Lettera”

Pagamento supplenti, MIUR rettifica l’emissione speciale. FLC CGIL: “Non funziona”

cedolino-stipendio

La Direzione generale delle risorse umane e finanziarie del MIUR, dopo i ripetuti interventi operati dalla FLC CGIL direttamente con la Ministra Fedeli e con i vertici responsabili ministeriali, conferma l’emissione speciale a Gennaio, ma con la rettifica che essa avverrà non il 9 bensì il 18 del mese. In una…

Leggi tutto “Pagamento supplenti, MIUR rettifica l’emissione speciale. FLC CGIL: “Non funziona””

Mobilità. E’ il clima di incertezza che porta ad una triste guerra tra poveri. Lettera

item-thumbnail

Vorrei rispondere alla lettera di Giuseppe Tumino pubblicata sul vostro sito il 2 Gennaio, lettera nella quale si scagliava contro chi, appartenendo alla Gae, ha aderito alla proposta di assunzione pur “sapendo” che sarebbe finito a migliaia di kilometri da casa ed ora si lamenta. Io sono una di questi ma per fortuna sono riuscita a rimanere nella provincia in cui abito;…

Leggi tutto “Mobilità. E’ il clima di incertezza che porta ad una triste guerra tra poveri. Lettera”

Bonus 500 euro: le FAQ su cosa si può acquistare emanate dal Miur lo scorso anno

item-thumbnail

Cosa si può acquistare con il bonus 500 euro? Il Miur aveva proposto lo scorso anno delle FAQ. In mancanza di integrazioni e ulteriori chiarimenti, sono ancora l’unico punto di riferimento per fornire una risposta ai quesiti sul bonus. Si chiarisce una volta per tutte cosa si intende con “hardware e software”…
Leggi tutto “Bonus 500 euro: le FAQ su cosa si può acquistare emanate dal Miur lo scorso anno”

Le novità del 2017 della scuola dai concorsi al nuovo contratto di categoria 

Il nuovo anno porterà diverse novità nel mondo della Scuola. Tanto per cominciare nuove modalità per il trasferimento dei docenti, uno dei capitoli più controversi della legge 107 (Buona Scuola). L’intesa “politica” sottoscritta tra Natale e Capodanno da Miur e Sindacati, dovrebbe, infatti, portare, entro Gennaio, alla firma di un…
Leggi tutto “Le novità del 2017 della scuola dai concorsi al nuovo contratto di categoria “

Mobilità. Gli accordi da rispettare tra Governo e sindacati sono due

La possibilità di restare o tornare titolari da chi è finito negli ambiti, scegliendo le scuole, è una delle parti dello scritto che è più piaciuta ai docenti. Ora manca soltanto un tassello a far sì che l’intesa possa definitivamente andare in porto con il prossimo contratto ed è la…

Leggi tutto “Mobilità. Gli accordi da rispettare tra Governo e sindacati sono due”

Italian Teacher Prize: Antonio Silvagni, insegnante cieco, tra i 50 migliori docenti d’Italia


Antonio Silvagni, insegnante di 50 anni non vedente, tra i 50 finalisti del concorso nazionale “Italian Teacher Prize” lanciato dal Ministero dell’Istruzione. Il concorso premia  gli insegnanti che si siano distinti per “le capacità di trasmettere il sapere e la passione per lo studio in maniera innovativa, a dispetto delle difficoltà e scarsità di mezzi”. Capacità che a Silvagni evidentemente non mancano: la cecità, infatti, sopraggiunta in età già adulta,…
Leggi tutto “Italian Teacher Prize: Antonio Silvagni, insegnante cieco, tra i 50 migliori docenti d’Italia”

Inserimento nella terza fascia delle graduatorie di istituto

L’inserimento nelle graduatorie di istituto sarà possibile grazie all’aggiornamento previsto la prossima primavera. Grazie ad una modifica inserita nel decreto Milleproroghe potranno accedervi nella III fascia anche i laureati. E’ utile a questo fine sapere quali sono i titoli culturali riconosciuti per l’inserimento in queste graduatorie. Il riferimento normativo è…

Leggi tutto “Inserimento nella terza fascia delle graduatorie di istituto”

I lapbooks

Lapbook analisi del verbo

Greta Bienati, Pedagogista e mamma homeschooler, ha maturato un’esperienza ventennale nell’ambito della didattica e dell’educazione. Sul suo blog “Solo lapbook“, il primo sito italiano dedicato ai lapbooks, ci racconta che “I lapbooks sono uno strumento molto efficace per organizzare in modo rigoroso i contenuti senza rinunciare…

Leggi tutto “I lapbooks”

Mobilità. Procedura senza novità per i soprannumerari: non finiranno negli ambiti

item-thumbnail

Secondo l’accordo sulla mobilità, sottoscritto dai sindacati con la ministra Fedeli il 29 Dicembre scorso, i sovrannumerari non finiranno negli ambiti. Infatti l’accordo al punto lettera “e” cita: “i docenti titolari di sede in soprannumero (perdenti posto), individuati secondo le attuali tabelle per la valutazione,…

Leggi tutto “Mobilità. Procedura senza novità per i soprannumerari: non finiranno negli ambiti”

Graduatorie di istituto III fascia: scadenza per acquisire titolo di accesso

item-thumbnail

Dopo la notizia della riapertura della III fascia delle graduatorie di istituto, che permetterà a numerosi diplomati e laureati di poter accedere al sistema delle supplenze nella scuola statale, il problema rimane quello del termine ultimo per acquisire il titolo di accesso. L’unico parametro di riferimento è quello del triennio…

Leggi tutto “Graduatorie di istituto III fascia: scadenza per acquisire titolo di accesso”

Riapertura Graduatorie d’Istituto. Adida: ennesimo attacco ai precari e alla scuola!

item-thumbnail

E’ proprio di queste ore la notizia informale di una riapertura/aggiornamento delle Graduatorie d’Istituto, che seguirà a una modifica della legge 107 avvenuta con il Milleproroghe. La 107 doveva rivoluzionare il sistema di reclutamento e la qualità della scuola, ma è già stata messa in discussione molte volte…

Leggi tutto “Riapertura Graduatorie d’Istituto. Adida: ennesimo attacco ai precari e alla scuola!”

Mobilità docenti 2017, fase intra e interprovinciale e aliquote. Vi spieghiamo come funzionerà

item-thumbnail

Diverse le deroghe a quanto previsto dalla legge n. 107/2015, al fine di dare la possibilità, ai docenti assunti nelle scuole del Centro-Nord in seguito al piano straordinario di immissioni in ruolo, di rientrare nella Regione/Provincia di residenza e al fine di attenuare gli effetti del trasferimento su ambito e…

Leggi tutto “Mobilità docenti 2017, fase intra e interprovinciale e aliquote. Vi spieghiamo come funzionerà”

Incontro con gli studenti: uso critico e ragionato dei social

Dopo la conferenza tenuta sulla frattura intergenerazionale e l’intervento sulla didattica multimediale ( Convegno AID 7 Ottobre 2016 ), in accordo con il docente referente della Scuola Secondaria di Primo Grado, incontrerò alla fine di Gennaio gli studenti del mio…
Leggi tutto “Incontro con gli studenti: uso critico e ragionato dei social”

Dalla Liguria parte l’appello contro la teoria omofobica antigender

item-thumbnail

L’appello sta facendo il giro dell’Italia e si oppone ad iniziative quali lo sportello antigender votato dalla Regione Liguria o il telefono antigender aperto dalla Regione Lombardia. Il coordinamento spiega in una nota di sostenere “tutti gli operatori del mondo della scuola colpiti dal clima minaccioso che gli autori della…

Leggi tutto “Dalla Liguria parte l’appello contro la teoria omofobica antigender”

I giovani italiani tra i più volenterosi in Europa, ma l’Italia li delude

item-thumbnail

Sono questi alcuni dei dati emersi dal focus sulla partecipazione sociale e politica realizzato dall’Osservatorio giovani dell’Istituto Giuseppe Toniolo assieme all’Agenzia Nazionale Giovani. I dati derivano da due indagini rappresentative dei giovani tra i 18 e i 34 anni. La prima è stata condotta a inizio Ottobre 2016 su un…

Leggi tutto “I giovani italiani tra i più volenterosi in Europa, ma l’Italia li delude”

Quando la follia in famiglia riguarda la scuola

item-thumbnail

Più volte abbiamo affrontato la questione della salute psichica nei lavoratori ed in particolare negli insegnanti. Nel ragionamento avevamo individuato tre dimensioni che avrebbero dovuto essere tenute sotto controllo dalla persona stessa per poter vivere e lavorare in equilibrio e benessere psichico:…
Leggi tutto “Quando la follia in famiglia riguarda la scuola”

Stipendio precari. Senza soldi nei POS, le scuole non possono autorizzare i pagamenti

item-thumbnail

In un precedente incontro con i sindacati il MIUR aveva comunicato altre due date, il 9 Gennaio e il 24 Gennaio, poi la nota di rettifica. Il problema è molto serio: alcuni precari non vedono soldi dal mese di Settembre e non è colpa delle segreterie, come ha puntualizzato la…

Leggi tutto “Stipendio precari. Senza soldi nei POS, le scuole non possono autorizzare i pagamenti”

Aumento cattedre per mobilità e assunzioni, ma docenti anche su più di 2 comuni e 3 scuole. Mancano regole

item-thumbnail

Con le disposizioni previste nella legge di Bilancio (Legge n. 232 – 11 Dicembre 2016) , così come prontamente segnalato da OrizzonteScuola, si stabilisce la costituzione di nuove cattedre da inserire nell’organico delle diverse istituzioni scolastiche, quindi cattedre utilizzabili per la mobilità e per le nuove immissioni in ruolo. La quantificazione…

Leggi tutto “Aumento cattedre per mobilità e assunzioni, ma docenti anche su più di 2 comuni e 3 scuole. Mancano regole”

Curzio Maltese su Repubblica: smantellano la scuola pubblica e nessuno si ribella

item-thumbnail

Il titolo del pezzo è il seguente “Abbiamo la scuola peggiore d’Europa e una ministra con la laurea inventata”; quello che stupisce è che una figura di grande spessore culturale osi calcare la mano sulle criticità della scuola pubblica. Finalmente qualcuno, un intellettuale, giornalista, scrittore, che fuori dalla mischia scolastica…

Leggi tutto “Curzio Maltese su Repubblica: smantellano la scuola pubblica e nessuno si ribella”