Docenti immobilizzati e abilitati scendono in piazza per rivendicare ‘diritto alla famiglia e agli affetti’



Il Coordinamento Nazionale Docenti Immobilizzati insieme al Coordinamento Nazionale Docenti Abilitati manifestano 3 giorni per ‘il diritto alla famiglia e alla libertà di movimento: basta aliquote irrisorie, vincoli e contrazione di organici.’ Docenti Immobilizzati e Docenti Abilitati uniti nella protesta I #docentiimmobilizzati e il CNDA (Coordinamento Nazionale Docenti abilitati) vogliono…


Fonte: Scuolainforma
Leggi l’articolo completo su: Scuolainforma

Lascia un commento

Nome *
Email *
Sito web