Scuola, Azzolina: “Concorsi vanno fatti. Quello di ottobre sarà molto sicuro, non dobbiamo immaginare grandi padiglioni fieristici”


.


“Io insisto molto perché i concorsi nella scuola si facciano perché in questo modo si assumono veramente i precari rispettando la Costituzione, secondo un principio anche di merito. Sfatiamo il mito che non si possono fare i concorsi. Il giorno 22 ottobre è l’inizio delle prove. Si tratta di concorsi…


Fonte: Scuola – Il Fatto Quotidiano
Leggi l’articolo completo su: Scuola – Il Fatto Quotidiano

Lascia un commento

Nome *
Email *
Sito web