Azzolina: “In classe a settembre. C’è chi sabota nei sindacati”. Cgil-Cisl: “Attacco gratuito”. Zingaretti: “Governo non alimenti divisioni”



Le scuole riapriranno a settembre nonostante “sia in atto un sabotaggio da parte di chi non vuole che ripartano”. Tradotto: pezzi di sindacato. E sullo sfondo ecco i contrasti sul concorso con prova selettiva. “Si prenda a remare tutti nella stessa direzione”, è il messaggio della ministra dell’Istruzione Lucia Azzolina,…


Fonte: Scuola – Il Fatto Quotidiano
Leggi l’articolo completo su: Scuola – Il Fatto Quotidiano

Lascia un commento

Nome *
Email *
Sito web