Rientro a scuola, i timori dei presidi: “Rivedere la responsabilità penale”. Azzolina: “Al lavoro da mesi per settembre, ora evitare chiusure”


.


A poco meno di un mese dal ritorno in classe di milioni di studenti, non si fermano le fibrillazioni nel mondo della scuola legate al rischio Covid. I presidi, impegnati in questi giorni ad applicare i protocolli di sicurezza previsti dagli scienziati, chiedono di rivedere la “responsabilità penale” per i…


Fonte: Scuola – Il Fatto Quotidiano
Leggi l’articolo completo su: Scuola – Il Fatto Quotidiano

Lascia un commento

Nome *
Email *
Sito web