Scuola, sospeso maestro elementare che si rifiuta di usare il registro elettronico per ragioni di privacy


.


È accaduto a Cagliari: provvedimento di 11 giorni durante le vacanze di Natale. È il quarto procedimento disciplinare in dieci mesi per l’insegnante che si rifiuta di utilizzare il registro web, preferendo quello cartaceo per tutelare la riservatezza dei suoi alunni


Fonte: Scuola – Repubblica.it
Leggi l’articolo completo su: Scuola – Repubblica.it

Lascia un commento

Nome *
Email *
Sito web