Compiti e ed. fisica non sono i veri problemi della scuola. Lettera


.


Tuttavia la faccenda dei compiti si sta rivelando un argomento-esca. Una sorta di machiavellico distrattore di massa. Come pure il suo gemello, reiterato dal Ministro dell’Istruzione, cioè l’introduzione dell’insegnamento di educazione motoria dalla primaria. In sostanza si continua a sovradimensionare argomenti che poco o nulla incidono sulla carne viva dell’istruzione…


Fonte: Orizzonte Scuola
Leggi l’articolo completo su: Orizzonte Scuola

Lascia un commento

Nome *
Email *
Sito web