Maddmaths!

Maddmaths!

Maddmaths!

Maddmaths! vuole porsi come una vetrina della Matematica italiana e anche come un punto di ritrovo e discussione per tutti, dagli studenti agli insegnanti delle Secondarie, ai curiosi, fino a chi la Matematica la conosce solo per sentito dire. Vuole essere un sito per incuriosire e raccontare alcune storie: l’approfondimento può venire dopo e passare attraverso altri canali. Da una parte i lettori devono trovare contenuti interessanti e originali, notizie di prima mano, un linguaggio curato e semplice che indulga meno possibile  a scorciatoie logiche e concettuali. Dall’altra i contributi sono quasi sempre scritti da matematici attivi, persone che fanno ricerca in prima persona e sono in grado di parlare con competenza e completa padronanza anche di tematiche molto avanzate. E tutto questo cerchiamo di proporlo con leggerezza, cercando di divertirci e di divertire. Cercando insomma di far capire che i matematici non sono pazzi. O forse un pò sì, ma solo quel tanto che basta per affrontare problemi che a volte si rivelano essere veramente pazzeschi.

Rating : 97Rating : 97Rating : 97Rating : 97Rating : 97Rating : 97Rating : 97Rating : 97Rating : 97Rating : 97




Maddmaths!

Matematicando: le schede didattiche
Si informano tutti gli interessati che da qualche giorno è online la piattaforma di condivisione di materiale www.matematicando.supsi.ch gestita dal Centro competenze Didattica della Matematica di Locarno (Svizzera). Sul sito potrete trovare delle schede didattiche che illustrano una serie di attività ideate da docenti di ogni livello scolastico, eventi e tanto altro ancora. È possibile inviare delle proposte di […]… Leggi tutto
18 December 2018, 9:49pm

Il lieto fine dell’“affaire Vaime”
Cosa succede se Enrico Vaime, in uno dei suoi editoriali per la storica trasmissione radiofonica Black Out, parla in modo non del tutto lusinghiero della matematica, lamentando una presunta noiosità e inutilità di questa disciplina? Succede che l’UMI e Maddmaths! si mobilitano, prima scrivendo questo post e poi mandando e-mail alla direzione di Radio2 Rai […]… Leggi tutto
16 December 2018, 9:33am

Un orrore, 80 anni dopo
Oggi 10 dicembre ricorre l’ottantesimo anniversario della data in cui la Commissione Scientifica dell’UMI approvava un comunicato nel quale si appoggiavano le leggi razziali appena promulgate dal regime fascista. Su questo argomento sono intervenuti Ciro Ciliberto e Gilberto Bini nell’editoriale apparso sul Notiziario UMI del febbraio di quest’anno, delineando la posizione attuale dell’UMI con estrema efficacia: “Ci sentiamo in dovere di dire oggi che troviamo quel [&#… Leggi tutto
10 December 2018, 6:15am

John Urschel, giocatore di football professionista
In Italia è praticamente sconosciuto, e la sua storia è abbastanza insolita. Stiamo parlando di John Urschel, 27 anni, matematico americano di origini canadesi, che ha giocato da professionista nella National Football League. Di seguito trovate l’intervista raccolta poco tempo fa per il sito Hmm Daily da Jordan Ellenberg, professore di matematica presso l’Università di Winsconsin-Madison […]… Leggi tutto
9 December 2018, 8:35am

È tutto calcolato — recensione del libro di Lorenzo Baglioni
Lorenzo Baglioni, classe 1986, grossetano di nascita, ma fiorentino d’adozione, già da tempo noto al popolo del web, ha sfondato con il grande pubblico grazie alla partecipazione al Festival di Sanremo 2018 con la canzone didattica Il congiuntivo. Attore, cantante, comico, youtuber, ma anche matematico. Lorenzo Baglioni si è laureato in matematica a Firenze per poi conseguire […]… Leggi tutto
8 December 2018, 2:25pm

© {}

Lascia un commento

Nome *
Email *
Sito web

Lascia un commento

Nome *
Email *
Sito web