Idierre da Vinci

Idierre da Vinci

Idierre da Vinci è il blog gestito dal prof. Loris Montagnoli, insegnante di Religione presso la Scuola Secondaria di Primo Grado di Bussolengo (VR). All’interno si  trovano tanti spunti utili per progettare attività didattiche mirate, libri illustrati, video didattici e link a siti che trattano tematiche di carattere sociale.

Rating : 90Rating : 90Rating : 90Rating : 90Rating : 90Rating : 90Rating : 90Rating : 90Rating : 90Rating : 90




Idierre da Vinci

BREVE STORIA DELLA STAMPA
L’opera degli Amanuensi fu indispensabile per la conservazione del sapere antico, ma aveva un limite implicito nel fatto di essere un processo lento e dispendioso.  Per poter copiare un libro ci volevano mesi, in qualche caso anni. Molti provarono ad inventare tecniche per accelerare e meccanizzare  la produzione dei libri. Ma si  rivelarono poco adatte allo scopo.Senza l’invenzione della stampa a caratteri mobili, meno persone saprebbero leggere, alcuni eventi… Leggi tutto
17 February 2019, 4:08pm

MINIATURE: LETTERE GIGANTI, ANIMALI FANTASTICI E… CONIGLI ASSASSINI!
L’amanuense, una volta terminato il lavoro di copiatura (e dopo aver respinto gli attacchi di Titivillus), lasciava il posto al miniaturista (dal latino minium, il minerale da cui si ricavava il colore rosso per le lettere maiuscole, lasciate appositamente in bianco dal copista).Colori minerali, dietro puoi vedere il MINIOPotrebbe sembrare un compito secondario, meno importante di quello spettante all’amanuense, ma non è così.Pagina MiniataI miniaturisti, infatti, erano degli artisti che, … Leggi tutto
17 February 2019, 10:14am

AMANUENSI TRA DOLORI E DIAVOLI
Il termine ‘amanuense’ deriva dal latino “a manu servus” che indicava in origine lo schiavo deputato alla copiatura manuale di un testo. Tale attività di copiatura e trascrizione ebbe diffusione soprattutto all’interno dei monasteri, ove continuò a svilupparsi fino all’introduzione della stampa a caratteri mobili (i primi libri a a stampa compaiono solo dopo la metà del 1400).Scrivere era il lavoro principale di alcuni monaci speciali: gli Amanuensi.In un codice dell’VIII secolo, … Leggi tutto
4 February 2019, 8:10am

La nascita della Bibbia: il Nuovo Testamento
Prima del “vangelo” c’è Gesù di Nazareth, la sua persona. Gesù non scrive e non detta ma parla, agisce, compie miracoli, muore, risorge, invia il suo spirito. Gesù, con la sua persona, con il suo mistero, ha segnato i discepoli, li ha fatti innamorare delle sue parole, che rimangono incise nelle loro menti, li impressionati e stupiti con i suoi miracoli… ma fino al giorno di Pentecoste tutto questo rimane fissato in loro, resta fermo nella loro memoria: è una loro esperienza che tra… Leggi tutto
28 January 2019, 9:13am

La nascita della Bibbia – L’antico Testamento
E’ facile pensare che la Bibbia sia nata come nasce oggi un romanzo: un autore pensa, scrive e fa stampare la sua opera. Ovviamente in passato non esisteva la stampa ed anche la scrittura incontrava non poche difficoltà. Quindi come si è arrivati al testo biblico così come lo conosciamo oggi?Innanzitutto la Bibbia trova ispirazione nel diretto pensiero di Dio, ma fu scritta dagli autori sacri (agiografi, dal greco: scrittori sacri) nell’arco di circa 1500 anni.Per capire come si è giunti a… Leggi tutto
13 January 2019, 3:16pm

© {}

Lascia un commento

Nome *
Email *
Sito web

Lascia un commento

Nome *
Email *
Sito web