La Staccata

La Staccata

La Staccata

La Staccata, che sta per "geneticamente inabile a mettere i tacchi", non aveva mai incontrato qualcuno che parlasse più di lei. Allora l'ha partorito. Era il 2004, un'annata storica per il vino. A coltivare vitigni non era capace, men che meno a tirare su marmocchi. Ma ce l'ha fatta, in un modo o nell'altro, a crescere lui: Superboy. Le piace narrare storie, le ruba al vissuto quotidiano oppure le inventa di sana pianta. Questo blog è ad alto tasso di mammitudine, ma potrete leggervi anche deliri diversi da "come spannolinare il pupo in poche, abili, mosse". Qualche post sulla scrittura, ad esempio, riflessioni su Roma, una rubrica di recensioni di libri per bambini. Qui non troverete mai barbatrucchi per crescere figli carini e coccolosi, neppure di sguncio. E' già difficile condividere l'esistenza con chi ti legge, figuriamoci l'inesistenza! Questo spazio è fortemente sconsigliato ai musi lunghi e agli orfani del senso dell'umorismo, a chi è convinto di conoscere tutte le risposte, a chi pensa che ridere sia indice di scarsa intelligenza, a tutti quelli che non capiscono le barzellette neanche se gliele spieghi in tutte le lingue, compreso il venusiano, a chi non comprende che una battuta è solo una battuta, ai permalosi, a quelli che non sorridono mai e non sanno cosa si perdono.

Rating : 92Rating : 92Rating : 92Rating : 92Rating : 92Rating : 92Rating : 92Rating : 92Rating : 92Rating : 92


RSSParser: Error SYSTEM or PUBLIC, the URI is missing at line 1