Penny | Corri e salvati.

Penny | Corri e salvati.

Ho 45 anni. Insegno. Sono madre di due ragazze adolescenti. Un divorzio alle spalle doloroso. Ho una specie di famiglia allargata o qualcosa del genere. Scrivo per necessità. La mia ragazza quindicenne fa i disegni del blog, ma dice che sono brutti e si vergogna. Io sono contenta di fare una cosa con lei, anche se mi ricatta quando è a corto con la paghetta. La più piccola, ovviamente è gelosa. Per questo, a volte, corro e scappo. Poi torno. Quasi subito. Come un salmone cerco di risalire la corrente e spesso boccheggio. Partecipo alla vita come posso, come riesco. Direi che, nonostante tutto, noi tre, ce la caviamo.

Rating : 98Rating : 98Rating : 98Rating : 98Rating : 98Rating : 98Rating : 98Rating : 98Rating : 98Rating : 98




Penny

“I figli sono delle madri” dice il mio avvocato. A volte, ha ragione.
  É necessaria una premessa. Immaginiamo che una madre abbia due figlie e sia separata. Un affido congiunto, ma le ragazze vedono il padre raramente e nessuna vacanza. La madre ha uno stipendio da dipendente. Paga i contributi. Ha una piccola casa comprata con un mutuo totale a 25 anni. Facciamo che non riesca a garantire ciò che […] Read more… The post “I figli sono delle madri” dice il mio avvocato. A volte, ha ragione. appeared first on Penny. … Leggi tutto
23 June 2017, 6:12pm

Conciliamo. Crediamo di farcela noi donne. Nel frattempo qualcuno ha calvato i nostri sogni.
Proviamo a conciliare sempre. Noi. La vita del dentro con quella del fuori. Ci proviamo con tutte le nostre forze. Conciliamo il tempo per i figli. Asilo. Scuola. Attivitá. Conciliamo il lavoro. Chiediamo permessi con gli occhi bassi e il cuore agitato. Cerchiamo minuti per arrivare in tempo a quel saggio, quella riunione a scuola, […] Read more… The post Conciliamo. Crediamo di farcela noi donne. Nel frattempo qualcuno ha calvato i nostri sogni. appeared first on Penny. … Leggi tutto
22 June 2017, 6:42pm

Se fossi un uomo mi indignerei. Sono una donna e mi incazzo.
Stasera volevo inserire un altro post, ma oggi ricevo un commento “Ai figli. Ci sono cose da dire”. Cosí niente disegno. Non lo merita. Vi pregherei di leggerlo con attenzione. Io l’ho fatto piú volte. Siamo nel 2017 A scriverlo è un uomo. Riporto quasi tutto il testo: “Ai nostri figli maschi dovremmo dire che […] Read more… The post Se fossi un uomo mi indignerei. Sono una donna e mi incazzo. appeared first on Penny. … Leggi tutto
20 June 2017, 5:20pm

Gli uomini delle donne.
Gli uomini delle donne sanno esserci quando ne abbiamo bisogno. E non esserci per lo stesso motivo. Non ci considerano un soprammobile sulla credenza. Né un oggetto dimenticato. Non hanno la camicia aperta e i peli che escono dal petto. Non portano mocassini e non profumano da puzzare. Gli uomini delle donne non dicono: “Sei una […] Read more… The post Gli uomini delle donne. appeared first on Penny. … Leggi tutto
18 June 2017, 5:52pm

Siate i vostri figli. Mi verrebbe da dire. Non la pagella che vi portano. L’esame che superano. Il voto che sono.
I figli non sono voti. Niente di piú vero. Eppure dentro ai voti qualcuno ce li infila. A testa in giú. Li schiaccia in uno schermo e li fa diventare numeri. Giorni di pagelle elettroniche e scrutini. Ore di attesa e agitazione. L’uscita dei risultati è una catena di Sant’ Antonio perfettamente riuscita. Nella speranza che […] Read more… The post Siate i vostri figli. Mi verrebbe da dire. Non la pagella che vi portano. L’esame che superano. Il voto che sono. ap… Leggi tutto
16 June 2017, 5:02pm

© {}

Lascia un commento

Nome *
Email *
Sito web

Lascia un commento

Nome *
Email *
Sito web