Penny | Corri e salvati.

Penny | Corri e salvati.

Ho 45 anni. Insegno. Sono madre di due ragazze adolescenti. Un divorzio alle spalle doloroso. Ho una specie di famiglia allargata o qualcosa del genere. Scrivo per necessità. La mia ragazza quindicenne fa i disegni del blog, ma dice che sono brutti e si vergogna. Io sono contenta di fare una cosa con lei, anche se mi ricatta quando è a corto con la paghetta. La più piccola, ovviamente è gelosa. Per questo, a volte, corro e scappo. Poi torno. Quasi subito. Come un salmone cerco di risalire la corrente e spesso boccheggio. Partecipo alla vita come posso, come riesco. Direi che, nonostante tutto, noi tre, ce la caviamo.

Rating : 98Rating : 98Rating : 98Rating : 98Rating : 98Rating : 98Rating : 98Rating : 98Rating : 98Rating : 98




Penny

In nome di Monia. La violenza sulle donne, il contratto sociale.
In nome di Monia e di tutte le donne uccise bisogna dire una cosa, o meglio, farsi una domanda. Come mai non riusciamo a debellare la violenza sulle donne? Perché si tende a minimizzare la vittima, e si nega la “crudeltà” ai carnefici, con relativo sconto di pena, anche all’interno dello Stato di Diritto? Come […] Read more… The post In nome di Monia. La violenza sulle donne, il contratto sociale. appeared first on Penny. … Leggi tutto
19 May 2019, 5:51pm

Storia ordinaria di una famiglia di femmine.
La febbre in casa nostra viene come le mestruazioni. Prende una e poi l’altra. Per fortuna non c’è la Tachipirina per femmine, quella non ha sesso, è equa, altrimenti ammalarsi sarebbe un disastro economico, almeno in casa mia, visto che ne vivono tre, di femmine. In casa mia la febbre è difficile. Non si dove […] Read more… The post Storia ordinaria di una famiglia di femmine. appeared first on Penny. … Leggi tutto
18 May 2019, 6:24pm

Lettera a una professoressa.
Cara professoressa, grazie per fare dei nostri figli qualcosa di buono. Continui a permettere che il loro sguardo vada oltre i banchi rotti e i muri scrostati. Continui a parlare del mondo. Di quello che succede. Delle ingiustizie. Delle leggi che accadono. Continui a collegare il Sapere con il “fuori”. A che serve se la […] Read more… The post Lettera a una professoressa. appeared first on Penny. … Leggi tutto
17 May 2019, 5:37pm

Il problema non sono gli assorbenti. Anche. Ma non ci fermeranno.
Il problema non sono gli assorbenti tassati al 22%. Sono “anche” gli assorbenti. Sono le strade chiuse all’autonomia, le porte spalancate che ci mantengono povere. Spendere di più per qualcosa che ci è necessario, guadagnare meno, vuol dire essere sottomesse. Restare sottomesse. Dipendere. Vuol dire non perdere il potere acquisito nel tempo. Vuol dire mantenere […] Read more… The post Il problema non sono gli assorbenti. Anche. Ma non ci fermeranno. appeared firs… Leggi tutto
15 May 2019, 6:12pm

L’uomo che non cambia. Il potere sull’amore.
Conosco donne assetate d’amore, pronte all’amore, consapevoli, a cui sembra impossibile non trovare la persona giusta. Forse, siamo noi che, con l’età, diventiamo più esigenti. Forse ci incagliamo come pesci nella rete e non sappiamo più come fare a liberarci. Sento storie di uomini così centrati su se stessi che non si accorgono di chi […] Read more… The post L’uomo che non cambia. Il potere sull’amore. appeared first on Penny. … Leggi tutto
14 May 2019, 6:00pm

© {}

One thought on “Penny | Corri e salvati.

  1. Avatar
    Cinzia 20 Dicembre 2017 at 22:27

    Io sono Penny. Grazie per la condivisione.

Lascia un commento

Nome *
Email *
Sito web

One thought on “

  1. Avatar
    Cinzia 20 Dicembre 2017 at 22:27

    Io sono Penny. Grazie per la condivisione.

Lascia un commento

Nome *
Email *
Sito web