Pensieri rotondi

Pensieri rotondi

, , ,

Non do consigli, non faccio informazione. Narro. Emoziono. Sorrido. Sclero. Da piccola amavo due cose: le bambole e il giorno del tema a scuola. Ero emotiva, sensibile, vivace e maldestra. Qualche decina d’anni più tardi le bambole sono diventate tre bambini (Patrick, Sarah Gaia e l’ultima arrivata: Isabelle), e il giorno del tema è diventato la quotidianità di un blog, diari, poesie e almeno un romanzo già scritto che un giorno riuscirò a riprendere e pubblicare (no?). Sono ancora emotiva e sensibile, per natura e per scelta. Maldestra per caso. Forse solo più irriverente e spavalda. Che non significa coraggiosa. Perché alla fine le persone non cambiano.

Rating : 92Rating : 92Rating : 92Rating : 92Rating : 92Rating : 92Rating : 92Rating : 92Rating : 92Rating : 92




Pensieri rotondi

Il (dis)piacere del tè
SALVIFICO NEI MALANNI E NEGLI OSPEDALI. IL MUST DI CHI NON È IN SALUTE Il tè. Che puoi metterci il latte anziché il limone l’ho accettato tardi. In ogni caso la broda risultante non ha la purezza dell’acqua né il gusto ricco del latte. L’articolo Il (dis)piacere del tè sembra essere il primo su Pensieri rotondi. … Leggi tutto
23 April 2019, 8:28am

Pasqua
Non smettere di credere che puoi. Non restare un solo attimo senza una fede. L’articolo Pasqua sembra essere il primo su Pensieri rotondi. … Leggi tutto
20 April 2019, 6:19pm

Nella sezione accanto
Mancano 45 minuti. Perché non ho cercato prima? Perché non hai sfogliato quel solito Google come fai sempre, Madda? Perché hai dato per scontato che bastassero due pastiglie di Amoxicillina? L’articolo Nella sezione accanto sembra essere il primo su Pensieri rotondi. … Leggi tutto
17 April 2019, 12:33pm

Se una margherita può bastare
Scoprite l’immenso sollievo che si prova sbattendo una porta, e poi udendo il campanellino di quella chiave che cade. Lo sfogo di scagliare a terra i cuscini del divano e lasciarli lì, firma del gesto: al presunto affronto della vita opponete il vostro. La provocazione cerca di ristabilire un podio che qualcosa o qualcuno vi ha sottratto vostro malgrado. Ma nessuno ve l’ha mai tolto. È solo crescere: questa ingiustizia che vi vibra nei gesti come irreparabile. L’articolo Se una margherita … Leggi tutto
14 April 2019, 9:16am

L’ultima primavera
Ci sono giorni in cui tutto tace e sembra fatto per lasciar venire. Il suono di campane che saranno, il corteo, una scatola di legno piena di fiori. Dentro ci sarà una ragazza che cantava al coro della chiesa con me. Ma non sarà nel coro, questa volta. L’articolo L’ultima primavera sembra essere il primo su Pensieri rotondi. … Leggi tutto
9 April 2019, 7:04pm

© {}

Lascia un commento

Nome *
Email *
Sito web

Lascia un commento

Nome *
Email *
Sito web