Riforma sostegno. Consulta sull’inclusione: eliminare docente di sostegno lede i diritti dei disabili

item-thumbnail

Onorevole Ministra, a seguito di contatti telefonici con la Segreteria del Vice Capo di Gabinetto dr. Rocco Pinneri e dell’Ufficio Legislativo del MIUR, i sottoscritti docenti, Daniela Costabile, Anna Dello Buono, Margherita Franzese, Liliana La Marca, Mario Martino, si esprimono in rappresentanza della Consulta sull’inclusione,… Leggi tutto “Riforma sostegno. Consulta sull’inclusione: eliminare docente di sostegno lede i diritti dei disabili”

L’esercizio che divide gli insegnanti: creatività o errore “serio”?

esercizio che divide gli insegnanti

Insegno in una classe seconda di scuola primaria, mi relaziono tutti i giorni con bambini di 7 anni. Da un pò di tempo ci stiamo “allenando” al giorno della “grande prova” con esercitazioni simili a quella ufficiale. Cerco in tutti i modi di non inculcare ansia nei miei piccoli alunni, ma di fargli comunque acquisire il ragionamento… Leggi tutto “L’esercizio che divide gli insegnanti: creatività o errore “serio”?”

Lasciare che i bambini si muovano in classe non limita l’apprendimento. Anzi, lo stimola

yoga21n-3-web

“L’istruzione impegna gli studenti intellettualmente, emotivamente e fisicamente. Abbiamo percorso una lunga strada per comprendere al meglio come sviluppare le giovani menti. Eppure, nonostante la ricerca che dimostra i benefici duraturi del gioco, ancora troppe nostre aule rimangono luoghi silenziosi, prive di qualsiasi elemento…

Leggi tutto “Lasciare che i bambini si muovano in classe non limita l’apprendimento. Anzi, lo stimola”

Da .itContest 1.000 euro alle scuole che raccontano meglio l’importanza di Internet

inter01

L’Istituto di Informatica e Telematica del Cnr (Iit) festeggia i 30 anni dalla nascita del Registro .it, l’anagrafe italiana dei nomi a dominio .it, con .itContest, un concorso che si rivolge alle scuole elementari e alle classi di prima media. Il concorso vuole dare la possibilità a studenti e insegnanti di riflettere sull’importanza Leggi tutto “Da .itContest 1.000 euro alle scuole che raccontano meglio l’importanza di Internet”

Govone come Barbiana, qui gli insegnanti vogliono cambiare la scuola

dsa-diagnosi-trattamento-medicina-moderna

Nel Dicembre del 1954 a Barbiana, una frazione del piccolo paese di Vicchio, si può dire che iniziava una rivoluzione per la scuola italiana grazie all’arrivo di un uomo e di un prete, don Lorenzo Milani, capace di guardare oltre. Sessant’anni più tardi sono ancora le più piccole realtà di questo Paese… Leggi tutto “Govone come Barbiana, qui gli insegnanti vogliono cambiare la scuola”

Castagnole con crema pasticcera: ripiene al forno e con il bimby

castagnole con crema pasticcera
Le castagnole con crema pasticcera, ripiene al forno e con il bimby, sono perfette da preparare per Carnevale. Una ricetta gustosa di dolci che non possono mancare per festeggiare in allegria questo evento. Queste castagnole sono una golosità, la cui preparazione ha origini molto antiche. Basti pensare al fatto che…

Leggi tutto “Castagnole con crema pasticcera: ripiene al forno e con il bimby”

Respiro consapevole e meditazione a scuola, anche in Italia: che cosa è la Mindfulness

mindful15cut-1

Josh Salzman, regista e direttore della fotografia americano, un giorno ha ascoltato il suo bambino di appena cinque anni parlare con un compagno di scuola: si raccontavano momenti di angoscia che avevano provato, sentimenti di paura e di tristezza che però con quel nuovo metodo del “respiro” imparato a scuola,… Leggi tutto “Respiro consapevole e meditazione a scuola, anche in Italia: che cosa è la Mindfulness”

Raccolta di risorse multimediali per la didattica digitale e per la classe capovolta

Segnaliamo una pagina che raccoglie risorse digitali per realizzare attività didattiche con vari strumenti, particolarmente utili per la classe capovolta. Di seguito elenchiamo gli ambiti rispetto a cui vengono segnalate, con l’intento di facilitarvi la ricerca:… Leggi tutto “Raccolta di risorse multimediali per la didattica digitale e per la classe capovolta”

Padova, il professore in congedo “Assisto un parente tornerò in classe”

Si imbocca la strada che porta verso Benevento, zone di campagna e campi coltivati a uliveti, e si arriva in un paesino di tremila anime a ridosso del Parco Nazionale del Matese. Lì, vive il professore di Diritto entrato di ruolo all’istituto tecnico industriale “Severi” di Padova e protagonista della lettera-denuncia scritta… Leggi tutto “Padova, il professore in congedo “Assisto un parente tornerò in classe””

La Filosofia può insegnare ai ragazzi ciò che non si trova su Google

Philosopher-King-Plato

Nel 2013 alcuni economisti della Oxford University fecero una previsione: entro i prossimi venti anni più della metà dei lavori saranno sostituiti dalla Tecnologia. Non solo fabbriche e catene di montaggio, ma anche uffici, redazioni e altri impieghi da “colletti bianchi”. I robot stanno sconvolgendo il mondo del lavoro… Leggi tutto “La Filosofia può insegnare ai ragazzi ciò che non si trova su Google”

Jogo de confiança proposto dalla prof.ssa Larissa Camargo per stimolare l’interazione di gruppo e la fiducia reciproca

JOGO DE CONFIANÇA

Veja que incrível atividade aplicada aos alunos do 5o. ano pela Prof. Larissa Camargo da EMEB Profª Aglassi Elinda Fernandes Rodrigues da cidade de Tietê/SP. Atividade que estimula a interação de grupo e confiança. Ótima dica! ‪#‎LarissaCamargo‬ ‪#‎BrincadeirasEJogos‬ ‪#‎Recreação‬ ‪#‎Confiança‬

Pubblicato da Brincadeiras e Jogos su Martedì 27 dicembre 2016

Jogo de confiança proposto ai propri alunni dalla prof.ssa Larissa Camargo per stimolare l’interazione di gruppo e la fiducia reciproca. Leggi tutto “Jogo de confiança proposto dalla prof.ssa Larissa Camargo per stimolare l’interazione di gruppo e la fiducia reciproca”

Torta cookie alla nutella cremosa – ricetta facile

torta cookie

Quando assaggerete questa torta coockie alla nutella vi sembrerà davvero di mangiare un biscotto! E’ friabile e buona, si sentono i pezzetti di cioccolato e la nutella cremosa (se non l’amate potete sostituirla con un’altra crema alla nocciola) e poi la potete utilizzare come merenda o a colazione…

Leggi tutto “Torta cookie alla nutella cremosa – ricetta facile”

Meningite, online guida per genitori e insegnanti

item-thumbnail

I casi di meningite, di cui abbiamo sentito parlare sempre più frequentemente negli ultimi giorni, preoccupano sempre di più anche a causa di una certa “ignoranza” in materia. Gli esperti dell’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù di Roma hanno realizzato una guida –   magazine digitale “A Scuola di Salute” – relativa ai…

Leggi tutto “Meningite, online guida per genitori e insegnanti”

Soffre di alopecia, i bulli la prendono in giro, ma la scuola vieta la parrucca

La prima chiazza sulla testolina della piccola Apryl è comparsa circa un anno fa, ma all’epoca mamma Lianne decise di non dirle nulla per non turbarla, perché spiegare ad una bimba di 4 anni cosa sia l’alopecia areata (patologia che provoca la repentina caduta dei capelli e si manifesta in genere a chiazze glabre o aree,… Leggi tutto “Soffre di alopecia, i bulli la prendono in giro, ma la scuola vieta la parrucca”

Docenti in congedo, Beltrame: “Regolare tornare a scuola per un solo giorno”

daniela beltrame

“Dal punto di vista normativo il docente è a posto. Ha fruito di quanto previsto per i congedi, come ha ricordato la stessa dirigente scolastica. La sua posizione è incontestabile. Spiace che poi di fatto la situazione crei un disagio nella scuola”. C’è una certa amarezza nelle parole di Daniela Beltrame, direttore dell’ufficio scolastico… Leggi tutto “Docenti in congedo, Beltrame: “Regolare tornare a scuola per un solo giorno””

Migliaccio salato rustico di polenta napoletano ricetta senza uova

Migliaccio salato rustico di polenta napoletano ricetta senza uova ricetta il mio saper fare
Migliaccio salato napoletano morbido e gustoso con salame e scamorza, una ricetta con polenta veloce e facile per un secondo sostanzioso e molto saporito. Il migliaccio salato è un rustico di polenta che si prepara con pochi ingredienti e il risultato è sempre garantito. La ricetta di questo migliaccio salato…

Leggi tutto “Migliaccio salato rustico di polenta napoletano ricetta senza uova”

Un’intera classe di prima elementare impara la lingua dei segni, per parlare con il compagno sordo

British Sign Language - da Wikipedia en

Per molte scuole gestire un alunno disabile è una cosa difficile e complicata, ma quando c’è volontà da parte di insegnanti e alunni possono accadere cose incredibili anche quando non c’è un’organizzazione apposita. Il piccolo Zejd, di sei anni, è stato iscritto in una scuola elementare di Sarajevo lo scorso Settembre: le maestre… Leggi tutto “Un’intera classe di prima elementare impara la lingua dei segni, per parlare con il compagno sordo”

Migliaccio napoletano: la ricetta originale del dolce tipico di Carnevale

Il migliaccio dolce è una torta di semolino tipica del Carnevale napoletano e ha origini molto antiche. La ricetta tradizionale del migliaccio napoletano, infatti, è legata alla tradizione contadina ed è realizzata generalmente con pochi e semplici ingredienti come il semolino e la ricotta…

Leggi tutto “Migliaccio napoletano: la ricetta originale del dolce tipico di Carnevale”

Prof sempre in congedo, la scuola si schiera con la preside

L’istituto tecnico «F. Severi» di Padova e la preside, Nadia Vidale

Studenti, genitori, professori si sono mobilitati a sostegno della denuncia della dirigente Nadia Vidali, che nella lettera pubblicata sul Corriere della Sera ha denunciato il caso del docente di Diritto assente per motivi familiari dal primo giorno di assegnazione della cattedra. Sostituito da una supplente,  che però l’istituto ha dovuto licenziare… Leggi tutto “Prof sempre in congedo, la scuola si schiera con la preside”

Graduatorie istituto, elenchi aggiuntivi sostegno: chi e come può presentare domanda

item-thumbnail

Il Miur ha dato avvio, tramite la nota n. 1229 e il decreto n. 3  dell’11/01/2016, alle operazioni che condurranno all’integrazione delle graduatorie di Istituto, attraverso le cosiddette finestre semestrali. Dette finestre, in pratica, permettono ai docenti che hanno conseguito l’abilitazione all’insegnamento o la specializzazione su sostegno…

Leggi tutto “Graduatorie istituto, elenchi aggiuntivi sostegno: chi e come può presentare domanda”

Programma il Futuro: Coding a scuola per tutte le età

item-thumbnail

In una società sempre più tecnologica e aperta alle sfide dell’innovazione digitale, è ormai universalmente riconosciuto il ruolo fondamentale dell’Informatica nella vita quotidiana. La scuola si è finalmente accorta del cambiamento che sta investendo la nostra cultura e le nostre abitudini e da alcuni anni si sta sforzando di avvicinare…

Leggi tutto “Programma il Futuro: Coding a scuola per tutte le età”

7 qualità dell’insegnante di sostegno

insegnante di sostegno

Dopo aver visto e descritto le 10 competenze dell’insegnante moderno, le 8 competenze chiave dello studente moderno e le 10 competenze del collaboratore scolastico, è ora il momento di conoscere meglio l’insegnante di sostegno. Perché dover differenziare le competenze dell’insegnante curricolare… Leggi tutto “7 qualità dell’insegnante di sostegno”

La Scuola è social

Risultati immagini per la scuola è social

Sono iscritto a molti gruppi e pagine di Facebook aperti e gestiti da insegnanti. Io stesso gestisco la pagina del mio centro di ricerca, il CREMIT, e il mio stesso profilo personale come uno spazio e un’opportunità per dialogare con gli insegnanti sui temi che riguardano la didattica, i bambini, la vita della scuola… Leggi tutto “La Scuola è social”

Sono insegnante di sostegno di due bambini arabi

bambini arabi

Sono insegnante di sostegno di due bambini arabi nati in Italia da famiglie emigrate ormai da parecchi anni. I bambini hanno difficoltà a livello cognitivo. Le famiglie sono molto legate alla tradizione islamica, le madri non conoscono l’Italiano. Ai colloqui parliamo con i fratelli maggiori o con i padri… Leggi tutto “Sono insegnante di sostegno di due bambini arabi”

Il “Circle Time” é la metodologia più efficace per la gestione della classe

In classi sempre più eterogenee, con alunni dalle esigenze sempre più diversificate e articolate, il metodo di insegnamento frontale, che propone un’unica soluzione per tutti gli alunni, non è certo sufficiente.

Da anni perciò vengono introdotte nella scuola metodologie didattiche ed educative che includano tutti gli alunni, prendendo in considerazione le esigenze di ciascuno e che propongano risposte differenti per ogni necessità e individualità.

Una di queste metodologie è il Circle Time, ideata negli anni ’70 ed usata con successo in molte scuole d’Italia.

Il Circle Time rappresenta un momento in cui, come suggerisce il nome stesso, gli alunni si siedono in cerchio con un coordinatore (l’insegnante), che fa anch’esso parte del cerchio, proprio perché il Circle Time rappresenta un momento di parità, dove tutti riescono a vedersi in faccia e ad esprimere le proprie opinioni e emozioni liberamente… Leggi tutto “Il “Circle Time” é la metodologia più efficace per la gestione della classe”