Antiprincipesse: Frida Kahlo in un libro per bambini

http://www.eticamente.net/wp-content/uploads/2016/03/55f8330d180000270061d158.gif

❝Principesse? No, grazie. Noi vogliamo le donne vere.❞

Sembrano dire questo i libri per bambini di Nadia Fink, illustrati da Pitu Saà, senza fronzoli senza invenzioni, sì avete capito bene senza invenzioni perché le protagoniste sono donne realmente esistite, donne che hanno fatto la storia, donne forti e di carattere che non avevano bisogno del principe azzurro per salvarsi: sono le Antiprincipesse…


Leggi tutto “Antiprincipesse: Frida Kahlo in un libro per bambini”

.

“Insegnate ai vostri figli ad avvicinarsi al diverso”: l’appello di un papà

Risultati immagini per Qualche giorno fa il papà Matteo Garzia, sul suo profilo Facebook, ha pubblicato una riflessione riguardante il suo bambino, Sebastiano, affetto da una malattia rara, la Sindrome di Apert. Il messaggio di questo papà in pochi giorni ha raggiunto più di 56 mila condivisioni, diventando quindi virale. "Oggi ho portato Seba al parco insieme ad una sua dolcissima amica... Come spesso purtroppo accade (per fortuna che Seba se ne sbatte riccamente…) 2 bambine un pò più grandi di loro hanno iniziato a prenderlo un pò in giro… io ormai abbastanza abituato (anche se non riesco a sbattermene come fa Seba) mi sono messo da una parte ad osservare la reazione della mamma delle 2 ragazzine che ha iniziato a "MINACCIARE" le 2 bimbe di ricche sculacciate se avessero continuato!...Qualche giorno fa il papà Matteo Garzia, sul suo profilo Facebook, ha pubblicato una riflessione riguardante il suo bambino, Sebastiano, affetto da una malattia rara, la Sindrome di Apert. Il messaggio di questo papà in pochi giorni ha raggiunto più di 56 mila condivisioni, diventando quindi virale.

Oggi ho portato Seba al parco insieme ad una sua dolcissima amica… Come spesso purtroppo accade (per fortuna che Seba se ne sbatte riccamente…) 2 bambine un pò più grandi di loro hanno iniziato a prenderlo un pò in giro… io ormai abbastanza abituato (anche se non riesco a sbattermene come fa Seba) mi sono messo da una parte ad osservare la reazione della mamma delle 2 ragazzine che ha iniziato a “MINACCIARE” le 2 bimbe di ricche sculacciate se avessero continuato!…

Leggi tutto ““Insegnate ai vostri figli ad avvicinarsi al diverso”: l’appello di un papà”

La pagella tra le mani

I bambini non sono voti che ci rassicurano, sono universi a sè stanti. Sono le parole che sentono, la musica che ascoltano, la vita che vivono. Non la paginetta che imparano, il corsivo che esercitano, la lezione che recitano. Ma la curiosità verso la conoscenza, e il senso critico che sviluppano. Ognuno ha il suo percorso, la sua storia. Da quella storia dobbiamo partire per insegnargli chi sono. Non possiamo far finta di niente…

Leggi tutto “La pagella tra le mani”

Ai figli. Ci sono cose da dire.

Ci sono cose da dire ai nostri figli. Come ad esempio che il fallimento é una grande possibilità. Si ricade e ci si rialza. Da questo s’impara. Non da altro. Dovremmo dire ai figli maschi che se piangono, non sono femminucce. Alle femmine che possono giocare alla lotta o fare le boccacce senza essere dei maschiacci. Dovremmo dire che la noia è tempo buono per sè. Che esistono pensieri spaventosi, e di non preoccuparsi. Dovremo dire che si può morire, ma che esiste la magia…

Leggi tutto “Ai figli. Ci sono cose da dire.”

Alle neomamme date un kit pedagogico, non le cremine: tante patologie sparirebbero

 Risultati immagini per Alle neomamme date un kit pedagogico, non le cremine: tante patologie sparirebbero
«I bravi bambini rompono sempre le scatole»: Daniele Novara, pedagogista e fondatore del Centro PsicoPedagogico per l’educazione e la gestione dei conflitti, parte così per spiegare le ragioni del convegno nazionale che sta organizzando per il prossimo 8 Aprile. Si intitola “Curare con l’educazione. Come evitare l’eccesso di medicalizzazione nella crescita emotiva e cognitiva” e si terrà a Milano. Contro la crescita esponenziale di diagnosi psichiatriche e certificazioni di disturbi di vario genere per bambini, Novara ribadisce che «i bambini devono poter fare i bambini, la realtà del loro mondo è fatta di pensiero magico, libertà, movimento, natura, stare con animali, scherzare, dire bugie… tutte cose che gli adulti non sopportano più…

Leggi tutto “Alle neomamme date un kit pedagogico, non le cremine: tante patologie sparirebbero”

I bambini intelligenti? Non usano il tablet ma si sporcano nel fango e si arrampicano sugli alberi

Secondo una ricerca condotta di recente, è emerso che un bambino su dieci oltre ad ignorare i comunissimi giochi come un-due-tre stella, campana, palla avvelenata, non sa andare in bici e non si è mai arrampicato su di un albero. Tantissimi bambini passano, piuttosto, interi pomeriggi in casa, davanti al computer o alla televisione, perdendo tutta una serie di esperienze all’aperto estremamente importanti per la loro crescita. Nello specifico, la ricerca si è concentrata sulle abitudini di 12.000 famiglie con bambini di età compresa tra i 5 e i 12 anni; in più di dieci paesi è risultato che i bambini giocano all’aria aperta in media 30 minuti al giorno…

Leggi tutto “I bambini intelligenti? Non usano il tablet ma si sporcano nel fango e si arrampicano sugli alberi”

Regalare il tempo, l’idea originale di una mamma lavoratrice per suo figlio di 9 anni

BUONO

“Mio figlio compie 9 anni e per il suo compleanno gli ho regalato del tempo. Gli ho confezionato un plico di buoni da utilizzare quando vuole e ogni buono prevede un’attività da fare insieme che solitamente per mancanza di tempo, voglia o possibilità non riusciamo a fare”. È l’idea originale di mamma Lorena che ha voluto insegnare…

Leggi tutto “Regalare il tempo, l’idea originale di una mamma lavoratrice per suo figlio di 9 anni”

Io, mamma di un ragazzo disabile, racconto

chiamami alex copertina libro: foto di Alex

“Dal momento in cui Alex è nato sono partita per un viaggio alla scoperta di qualità che non pensavo di possedere. E non pensavo che Alex possedesse”. “Ho vissuto un dramma. Ciò che credevo un dramma”. Apre così, con due frasi che sono coltelli su carne molle, “Chiamami Alex”  il libro di una donna, la mamma di Alex,…

Leggi tutto “Io, mamma di un ragazzo disabile, racconto”

Genitori brillanti che sanno emozionare i figli

Genitori brillanti che sanno emozionare i figli

Vi sono genitori bravi, bravi genitori e genitori brillanti. Comprendendo e rispettando le diverse forme di educare, tanto varie e variopinte quante sono le tipologie di genitori, la maggior parte di essi ricerca il meglio per i propri figli, amandoli e desiderando la loro felicità. A questo fine stabiliscono norme e limiti…

Leggi tutto “Genitori brillanti che sanno emozionare i figli”

100 e più idee di riciclo, per prendere spunto [VIDEO ALBUM]

In questo video album, vogliamo mostrarvi come si possono riutilizzare vari oggetti, cento e più idee creative e sorprendenti, che ti faranno valorizzare e appassionare all’arte del riciclo…

Leggi tutto “100 e più idee di riciclo, per prendere spunto [VIDEO ALBUM]”

Pagina 3 di 41234