.

Scuola, prof sostegno si deve assentare: a chi spetta avvisare la famiglia dello studente?


Sappiamo bene come non sia nient’affatto semplice l’attività professionale dei docenti di sostegno anche se le soddisfazioni e le gioie certamente non mancano. Il quesito di cui vogliamo parlare in questa sede è quello posto da una docente di sostegno al noto quotidiano ‘Italia Oggi‘ e pubblicato sul numero del…

Leggi tutto “Scuola, prof sostegno si deve assentare: a chi spetta avvisare la famiglia dello studente?”

Indennità di accompagnamento, Tito Boeri:  “solo per redditi bassi”


Indennità di accompagnamento solo per redditi bassi. ​È quanto propone il presidente dell’Inps, Tito Boeri, nel corso del convegno tenuto ieri  alla Camera. Per Tito Boeri che Il Consiglio dei Ministri del 24 dicembre 2014 lo ha nominato presidente dell’INPS , infatti, “i 512 euro al mese erogati per le indennità di accompagno non sono…

Leggi tutto “Indennità di accompagnamento, Tito Boeri:  “solo per redditi bassi””

Disabilità: Cgil a ministro Istruzione, modificare decreto su valutazione, riconoscere a tutti gli alunni diritto a licenza media


Roma -“Chiediamo al ministro dell’Istruzione di intervenire affinché al più presto venga cancellata dal decreto sulla valutazione la previsione che di fatto comporterebbe l’impossibilità per gli alunni con gravi disabilità di conseguire il diploma di licenza media. Sarebbe un atto grave e discriminatorio”. Con queste parole Nina Daita, responsabile Politiche…

Leggi tutto “Disabilità: Cgil a ministro Istruzione, modificare decreto su valutazione, riconoscere a tutti gli alunni diritto a licenza media”

Linguisti, nessun declino della lingua italiana. Anzi, “progresso”


I professori universitari, com’è noto, hanno evidenziato il “declino” della nostra scuola riguardo alle competenze nella lingua madre, i linguisti al contrario parlano di progresso, sostenendo tale affermazione cn l’aumento del numero di studenti che si iscrivono all’Università. I lunguisti, inoltre, difendono la scuola primaria, i test Invalsi e le…

Leggi tutto “Linguisti, nessun declino della lingua italiana. Anzi, “progresso””

In Europa 1 adolescente su 5 è escluso da opportunità formative


Il 22% dei 15enni europei non raggiunge competenze minime in matematica ed il 20% in lettura. In Italia il 15% dei minori abbandona la scuola precocemente. Questi sono solo alcuni dei dati raccolti da Save the Children presentati nel rapporto “Sconfiggere la povertà educativa. Fino all’ultimo bambino”

Leggi tutto “In Europa 1 adolescente su 5 è escluso da opportunità formative”

Assunzioni assistenti lingua italiana estero, domande entro il 4 marzo


Il Miur, mediante apposito avviso, comunica la disponibilità di posti di assistente di lingua italiana presso i Paesi di seguito riportati per l’anno scolastico 2017/18. Questi i Paesi in cui sono disponibili i posti: AUSTRIA:36 BELGIO  (lingua francese): 3 FRANCIA: 181 GERMANIA: 26 IRLANDA: 6 REGNO UNITO: 10 SPAGNA: 38…

Leggi tutto “Assunzioni assistenti lingua italiana estero, domande entro il 4 marzo”

Autismo, 15 febbraio conferenza a Roma: prsentazione progetti della FIA


Prenderanno parte alla conferenza stampa il dott. Davide Faraone, presidente della Fondazione Italiana per l’Autismo, il dott. Franco Nardocci, coordinatore del Comitato Scientifico FIA e il dottor Walter Ricciardi presidente dell’Istituto Superiore di Sanità. E’ necessario l’accredito da richiedere a: info@fondazione-autismo.it Roma, 10 febbraio 2016

Leggi tutto “Autismo, 15 febbraio conferenza a Roma: prsentazione progetti della FIA”

Povertà educativa, Save the Children: in Europa 1 adolescente su 5 escluso da opportunità formative


Sono questi alcuni risultati del rapporto “Sconfiggere la povertà educativa. Fino all’ultimo bambino” di Save the Children – l’Organizzazione internazionale dedicata dal 1919 a salvare i bambini in pericolo e a promuovere i loro diritti – di cui si è discusso oggi a Milano al Palazzo delle Stelline in occasione…

Leggi tutto “Povertà educativa, Save the Children: in Europa 1 adolescente su 5 escluso da opportunità formative”

Difficoltà nella scrittura: non bisogna inventare nulla, ma investire risorse adeguate: Lettera


Lettura per cantare, karaoke, informatica a dosi moderate come strumento per la lettura e la scrittura (e poi anche per gli altri apprendimenti, ovviamente). Biblioteche di classe, schede di comprensione dei testi letti, riassunti, prendere appunti, ricerche dai libri e da internet. Lotta – ovvio – alla dislessia, controlli della…

Leggi tutto “Difficoltà nella scrittura: non bisogna inventare nulla, ma investire risorse adeguate: Lettera”

Revisione delle classi di concorso: vanno tutelati gli iscritti in GaE


Finalmente è stato rso noto il parere del CSPI relativo la revisione delle classi di concorso. Il Consiglio Superiore della Pubblica Istruzione si è raccomandato di tutelare i precari iscritti nelle GaE (Graduatorie ad…

Leggi tutto “Revisione delle classi di concorso: vanno tutelati gli iscritti in GaE”

Torneo del Cuore Chiara Ruvolo – II Edizione


L’Istituto “Michele Purrello” di San Gregorio anche quest’anno organizza il Memorial in ricordo di Chiara Ruvolo, la “principessa guerriera” scomparsa 5 anni fa. La manifestazione si terrà giorno 14 febbraio dalle ore 09:00 presso la palestra di via Fondo di Gullo e vedrà la partecipazione di 5 scuole oltre quella…

Leggi tutto “Torneo del Cuore Chiara Ruvolo – II Edizione”

Scuola, meningite ultime notizie: l’insegnante di Milano non ce l’ha fatta


Non ce l’ha fatta l’insegnante di origini siciliane ma residente a Milano che era stata ricoverata mercoledì all’ospedale San Paolo per meningite da meningococco. Purtroppo, V.P. di 54 anni, docente all’Istituto Curie-Sraffa è morta ieri mattina. Ultime notizie scuola, venerdì 10 febbraio 2017: meningite, l’insegnante milanese non ce l’ha fatta…

Leggi tutto “Scuola, meningite ultime notizie: l’insegnante di Milano non ce l’ha fatta”

Che cosa si pretende dalla scuola italiana


Esagerando: 600 accademici dei tempi di Dante avrebbero potuto lamentare la declinante competenza nel latino degli studenti dell’epoca. Oggi, conviene accettare che un laureato in Filologia classica non abbia la […] The post Che cosa si pretende dalla scuola italiana appeared first on Aetnascuola.it.

Leggi tutto “Che cosa si pretende dalla scuola italiana”

Fedeli: «Miglioreremo decreto sull'inclusione scolastica»


«Le imprecisioni o le problematiche emerse verranno migliorate in ambito parlamentare. Il decreto attuativo sull’inclusione scolastica nasce dalla volontà e dalla determinazione di dare alle ragazze e ai ragazzi con disabilità pari opportunità formative e una qualità della vita all’altezza delle loro esigenze e dei loro sogni»: così la ministra…

Leggi tutto “Fedeli: «Miglioreremo decreto sull'inclusione scolastica»”

Unicobas Scuola, sciopero unitario 17/3: ‘no alle deleghe’


Con lo slogan NO DELEGHE!!! il 17 MARZO 2017, tutti i sindacati di base, tra cui Cobas, Unicobas, USB, Anief e Cub, annunciano uno sciopero unitario della Scuola. La richiesta dei sindacati di base è una sola: ‘RITIRIAMO QUELLE 8 DELEGHE‘. Il Comunicato Unicobas Scuola SCIOPERO GENERALE UNITARIO DELLA SCUOLA VENERDÌ…

Leggi tutto “Unicobas Scuola, sciopero unitario 17/3: ‘no alle deleghe’”

Insegnante di 54 anni muore di meningite


  Una donna di 54 anni, che insegnava a Milano ( zona ovest ) all’Istituto di istruzione superiore “Curie Sraffa”,  arrivata ieri al pronto soccorso all’ospedale San Paolo di Milano intorno alle 12.30 – 12.45 di ieri, è morta di meningite provocata da meningococco. A tal riguardo l’Ats della Città metropolitana,…

Leggi tutto “Insegnante di 54 anni muore di meningite”

Sostegno, Fedeli: “Miglioreremo decreto su inclusione scolastica. Studentesse e studenti con disabilità devono avere pari opportunità formative”


Così la Ministra dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca Valeria Fedeli risponde alle preoccupazioni espresse da famiglie, organizzazioni sindacali e associazioni che si occupano di disabilità in merito ad alcune disposizioni contenute nel decreto attuativo della Buona Scuola sull’inclusione scolastica. Con particolare riferimento agli esami conclusivi del primo grado. “Voglio rassicurare–…

Leggi tutto “Sostegno, Fedeli: “Miglioreremo decreto su inclusione scolastica. Studentesse e studenti con disabilità devono avere pari opportunità formative””

Bonus cultura da 500 euro? Un flop. “Pochi ragazzi lo hanno usato. Molte librerie e musei non hanno aderito”


“Chi non comprava libri continua a non acquistarne, chi non andava al cinema e a teatro continua a non andare. Il Bonus Cultura è stato un flop perché non ha cambiato nulla”. Giole Anni, il segretario nazionale del movimento studenti di Azione cattolica, è lapidario quando gli si chiede di…

Leggi tutto “Bonus cultura da 500 euro? Un flop. “Pochi ragazzi lo hanno usato. Molte librerie e musei non hanno aderito””

La carica dei 600. Lettera


Io non sono nessuno, ma vivo la scuola in prima persona da 24 anni e ne scrivo da quattro, e quello che ho letto ovunque mi ha lasciato esterrefatto. Premesso che in questo Paese tutti parlano di scuola, e che la lettera semplifica eccessivamente, mi chiedo dove vivano quelle persone…

Leggi tutto “La carica dei 600. Lettera”