.

Il Manuale Che ti Spiega Come Intervenire per Aiutare Bambini e Adulti con Complessi Bisogni Comunicativi


Il “Manuale di comunicazione aumentativa e alternativa” è il primo testo introduttivo alla CAA ideato per professionisti, studenti e tutte le persone che hanno un interesse verso le alternative di coloro che non possono soddisfare le esigenze comunicative. Definita come “ogni comunicazione che sostituisce o aumenta il linguaggio verbale”, la…

Leggi tutto “Il Manuale Che ti Spiega Come Intervenire per Aiutare Bambini e Adulti con Complessi Bisogni Comunicativi”

Rimosso Corso sugli Esorcismi, La Notifica del Miur: “Non un Nostro Corso”


Una delle notizie che nell’ultima settimana ha destato particolare scalpore è senza dubbio quella del corso sugli esorcismi che sarebbe stato indirizzato ai docenti. Fortuna però che il tutto, alla fine, si sia rivelato un grossolano errore. A poche ore dalla diffusione della notizia, il corso è stato rimosso dalla…

Leggi tutto “Rimosso Corso sugli Esorcismi, La Notifica del Miur: “Non un Nostro Corso””

Dramma ad Arezzo, Bambino di 3 Anni Dimenticato e Chiuso nello Scuolabus per 6 Ore


Sicuramene una giornata da dimenticare per un piccolo di 3 anni e la sua famiglia. A volte succedono cose che ti fanno prendere un enorme spavento ma che, alla fine, fortunatamente si risolvono. Il piccolo, della provincia di Arezzo, è rimasto chiuso in un pullman, completamente da solo, per circa…

Leggi tutto “Dramma ad Arezzo, Bambino di 3 Anni Dimenticato e Chiuso nello Scuolabus per 6 Ore”

Bimbo iperattivo lasciato solo in classe. I genitori cambiano scuola ma resta di nuovo senza compagni


Senza compagni di classe, lasciato solo poiché i genitori degli altri bimbi si sarebbero rifiutati di mandare a scuola i loro figli in sua presenza. Torna a far discutere la vicenda di un bambino di 7 anni affetto da disturbo del deficit dell’attenzione e dell’iperattività. A distanza di pochi mesi,…

Leggi tutto “Bimbo iperattivo lasciato solo in classe. I genitori cambiano scuola ma resta di nuovo senza compagni”

Di mattina docente, nel pomeriggio consulente e avvocato: docente sospeso finisce sotto processo


Di mattina docente, nel pomeriggio consulente finanziario e avvocato. Un docente sospeso dal servizio è finito sotto processo per falsità ideologica. Come riporta il Corriere Adriatico, sul banco degli imputati è finito A. R., un docente 38enne, consulente finanziario e praticante (poi avvocato stabilito) in uno studio legale. Secondo l’accusa…

Leggi tutto “Di mattina docente, nel pomeriggio consulente e avvocato: docente sospeso finisce sotto processo”

“Sono un insegnante meridionale che si impegna con forza”. Lettera al ministro Bussetti


Gentile Ministro Bussetti, sono un insegnante meridionale che si impegna con forza, con tutte le mie forze disponibili per ” mettere in cascina ” tutti gli obiettivi che annualmente mi prefiggo. Cerco di spostare l’asticella del successo didattico sempre più in alto, tentando di raggiungere il meglio per la mia…

Leggi tutto ““Sono un insegnante meridionale che si impegna con forza”. Lettera al ministro Bussetti”

Pasta di sale: ecco come sviluppare i sensi del bambino secondo il metodo Montessori


Preparare coi bambini la pasta di sale è un’attività molto divertente che ai fini del Metodo Montessori, permette un buono lo sviluppo sensoriale del bambino. Utilizzata molto nelle scuole, è un attività che anche i genitori possono svolgere facilmente in casa. Basterà organizzarsi bene e conoscere la ricetta su come fare…

Leggi tutto “Pasta di sale: ecco come sviluppare i sensi del bambino secondo il metodo Montessori”

Supermercati ritirano cozze in rete: “Contengono biotossina, non mangiatele. Tre i lotti coinvolti”


La catena di supermercati COOP ha diffuso il richiamo di tre lotti di cozze (MYTILUS GALLOPROVINCIALIS). A marchio Lepore Mare. Per la presenza di biotossina prodotta dalle alghe. Il richiamo riguarda esclusivamente i lotti con scadenza 07-02-19, 04-02-19 e 31-01-19. Entrambi i prodotti impacchettati nello stabilimento di Siracusa dell’azienda LEPORE…

Leggi tutto “Supermercati ritirano cozze in rete: “Contengono biotossina, non mangiatele. Tre i lotti coinvolti””

Motodo César: strumento per crittografare testi


Il metodo César è un sistema per crittografare e decrittografare i testi. Questo metodo di crittografia consiste nel cambiare ogni lettera presente in un testo di un numero di posti predefinito, dove il fattore “N” è noto solo al mittente e al destinatario del messaggio. Leggi tutto…

Leggi tutto “Motodo César: strumento per crittografare testi”

Bidella ferma padre di un alunno che voleva portare lo zaino in aula, lui la manda all’ospedale


Bidella strattonata e fatta cadere a terra rovinosamente. E’ quanto accaduto in una scuola elementare di Alessandria un paio di mesi fa. La donna malmenata dal padre di un alunno, non è ancora tornata a lavoro. L’uomo di circa 40 anni, come riporta Alessandria Oggi, che voleva trasportare lo zaino…

Leggi tutto “Bidella ferma padre di un alunno che voleva portare lo zaino in aula, lui la manda all’ospedale”

Topi in una scuola, la DS non sospende le lezioni: genitori su tutte le furie lasciano gli alunni a casa


La mamme di un gruppo di alunni della scuola “Santissimi medici” di Castrovillari hanno inscenato una protesta per denunciare la presenza di topi nell’istituto. Tra gli alunni, negli ultimi giorni, ci sono stati alcuni casi di dermatite atopica. La dirigente dell’istituto ha segnalato il problema all”Amministrazione comunale che, appena ricevuta…

Leggi tutto “Topi in una scuola, la DS non sospende le lezioni: genitori su tutte le furie lasciano gli alunni a casa”

Corsi per imparare a programmare con MIMO


Il Coding è una delle principali materie scolastiche nelle classi di molte nazioni, forse, anzi non forse, più evolute della nostra. La programmazione oggi è un requisito indispensabile e non solo per i giovani. Pertanto si stanno sviluppando ovunque app che insegnano HTML, Java, CSS, Python e altri linguaggi. L’app……

Leggi tutto “Corsi per imparare a programmare con MIMO”

Francia. Vietato l’utilizzo delle parole “padre” e “madre” a scuola: al loro posto “genitore 1” e “genitore 2”


Vietare l’utilizzo delle parole “padre” e “madre”, sostituendole con le forme neutrali “genitore 1” e “genitore 2”. E’ questa la proposta presentata martedì scorso in in Francia da un emendamento del parlamento. Si tratta di un’iniziativa che coinvolge l’ambito didattico nella sua interezza,  vietando al corpo docente, durante le ore di…

Leggi tutto “Francia. Vietato l’utilizzo delle parole “padre” e “madre” a scuola: al loro posto “genitore 1” e “genitore 2””

Maturità 2019, Bussetti risponde su Instagram: “Vi dico tutto sulle novità, prove Invalsi e buste”


Perché è stata cambiata la Maturità? Le prove Invalsi influiranno sul voto finale dell’Esame? Se uno studente non può partecipare alle simulazioni cosa succede? Sono alcune delle domande a cui il Ministro dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, Marco Bussetti, ha risposto, sul suo profilo Instagram, rivolgendosi direttamente agli studenti. Si tratta…

Leggi tutto “Maturità 2019, Bussetti risponde su Instagram: “Vi dico tutto sulle novità, prove Invalsi e buste””

Autonomia regionale differenziata: schiaffo all’uguaglianza e alla solidarietà


Se sarà approvata l’Italia cambierà radicalmente volto. Perderà la sua immagine di paese solidale per diventare un paese dominato dall’egoismo. Volendo riassumere la filosofia ispiratrice possiamo sintetizzarla in questo slogan: ogni Regione per sé e Dio per tutti. Il dramma è che tutto sta avvenendo in gran silenzio. A decidere…

Leggi tutto “Autonomia regionale differenziata: schiaffo all’uguaglianza e alla solidarietà”

Regionalizzazione e autonomie differenziate fanno cadere l’ illusione di un Paese unito. Lettera


Per le Regioni, inoltre, l’art. 119 prevede anche l’autonomia finanziaria. Sulla base di questi riferimenti e richiami costituzionali, in ambito prettamente politico, si sta cercando di far risaltare ed esaltare, il principio di autodeterminazione e realizzare un discutibile progetto di autonomia differenziata, di regionalizzazione della sanità, della scuola, dell’economia, della…

Leggi tutto “Regionalizzazione e autonomie differenziate fanno cadere l’ illusione di un Paese unito. Lettera”

Maestra denunciata per aver perquisito un alunno


In classe era sparita una fustellatrice; la maestra, convinta che fosse stato il ragazzino, lo ha portato fuori dall’aula e gli ha messo le mani in tasca e lo ha costretto ad aprire la cartella. Il ragazzino ha raccontato la vicenda ai genitori e il pm ha aperto un fascicolo.…

Leggi tutto “Maestra denunciata per aver perquisito un alunno”

Cyberbullismo e i suoi Pericoli all'I. C. Fontanarossa di Catania


Il 12 febbraio 2019 si è svolto nel plesso Centrale di via Fontanarossa il Corso di Aggiornamento del “Cyberbullismo e i suoi Pericoli”; Cyberbullismo visto da prospettive diverse ma che si intersecano alla perfezione. Grazie all’avvocato Elena Cassella, alla psicologia Caterina Santagati e al Dirigente della polizia postale Dottore Marcello…

Leggi tutto “Cyberbullismo e i suoi Pericoli all'I. C. Fontanarossa di Catania”

Il tesoro più bello


Mi capita spesso di riflettere su questa sorta di necessità che mi porta a pensare con insistenza alle parole, alla loro bellezza, al loro senso, e a parlarne con i bambini, fin dai primi mesi che trascorriamo insieme, quelli della prima elementare: ogni volta, considero una sorta di privilegio potermi…

Leggi tutto “Il tesoro più bello”

Specializzazione sostegno, ITP partecipano solo per secondaria di II grado


I requisiti di accesso Scuola di infanzia e primaria laurea in Scienze della formazione primaria o diploma magistrale, ivi compreso il diploma sperimentale a indirizzo psicopedagogico, con valore di abilitazione e diploma sperimentale a indirizzo linguistico, conseguiti presso gli istituti magistrali o analogo titolo conseguito all’estero e riconosciuto in Italia…

Leggi tutto “Specializzazione sostegno, ITP partecipano solo per secondaria di II grado”

Esami di Stato, prova orale: chi prepara le buste, cosa si troverà dentro?


FAQ su prova orale Chi preparerà le buste per la prova orale? Sarà la Commissione stessa a predisporle, in un’apposita sessione di lavoro. Nelle buste vi saranno materiali utili per poter avviare il colloquio. La scelta dei materiali (testi, documenti, progetti, problemi) sarà effettuata tenendo conto della specificità dell’indirizzo e del…

Leggi tutto “Esami di Stato, prova orale: chi prepara le buste, cosa si troverà dentro?”