Il gioco nel bambino dai tre mesi ai sei anni


Un brevissimo e alquanto sintetico, così non ci si stanca, excursus sulle fasi del gioco nel bambino dai primi mesi al termine della scuola dell’infanzia.Da 0 a 2 anniIntorno a tre mesi il bambino inizia a esplorare gli oggetti che gli si presentano, come fa a esplorare gli oggetti? Assaggiandoli,…

Leggi tutto “Il gioco nel bambino dai tre mesi ai sei anni”

.

Educhiamo il "tiranno"


Per chi lo desidera, e ha voglia, prima di leggere questo post faccia una capatina a questo Post così illuminante per poter comprendere al meglio quanto scritto di seguito.Il problema dei capricci è all’ordine del giorno, anzi sembra che di anno in anno questo aspetto del comportamento dei bambini diventi…

Leggi tutto “Educhiamo il "tiranno"”

Il giorno dopo


Festa del papà… A scuola è stato fatto di tutto e di più: conversazioni, domande, risposte e considerazioni. Abbiamo realizzato un piccolo dono, fatto disegni e ritratti e oggi molti bambini hanno detto a gran voce della contentezza del loro papà.«Maestra, ieri ho dato il regalo al papà».«Ah si? E…

Leggi tutto “Il giorno dopo”

IL RUOLO DEGLI INSEGNANTI NEL CONTRASTO DEL CYBERBULLISMO.


IL RUOLO DEGLI INSEGNANTI NEL CONTRASTO DEL CYBERBULLISMO In molti di questi casi la scuola in generale o gli insegnanti o si sentono impotenti o non ritengono sia compito loro occuparsi o preoccuparsi di questo problema dal momento che colpisce i ragazzi quando usano la rete o i cellulari. Sebbene…

Leggi tutto “IL RUOLO DEGLI INSEGNANTI NEL CONTRASTO DEL CYBERBULLISMO.”

Preghiera a san Giuseppe


San Giuseppe, con Te, attraverso di Te, noi benediciamo il Signore!Egli ti ha scelto fra tutti gli uominiper essere il casto Sposo di Maria,Colui che sta alla soglia del mistero della sua Maternità divina,e che, dopo di Lei, accoglie questa Maternità nella fede,come opera dello Spirito Santo.Tu hai dato a Gesù una paternità…

Leggi tutto “Preghiera a san Giuseppe”

Qual è il buon papà


Si sta avvicinando la festa del papà; poniamoci una domanda.Qual è il buon papà?È il papà che c’è.C’è quando i figli sono piccoli, anche se a quest’età è molto più importante la figura della mamma, c’è quando i figli incominciano a diventare grandicelli, c’è, soprattutto, quando i figli entrano nella…

Leggi tutto “Qual è il buon papà”

Sfida 24


Era famoso il Romanzo in sei parole scritto da Hemingway per vincere una scommessa: «For sale: baby shoes, never worn» (Vendesi: scarpe per neonato, mai indossate).Chi ha voglia di partecipare? Un racconto in cinque parole con tema MarzoQuesti sono i miei. Quali preferite?Sole, pioggia, vento, neve, presenti.Tenera margherita alza fragili petali.Schegge di…

Leggi tutto “Sfida 24”

Sister Rosetta Tharpe. That’s all


Sister Rosetta Tharpe nasce a Cotton Plant il 20 marzo 1915, è cantante, chitarrista, compositrice e la sua musica, popolare negli anni trenta e quaranta, è una fusione di spiritual e blues. Considerata la pioniera e grande star della musica gospel, ha influenzato musicisti come Chuck Berry, Elvis Presley, Jerry…

Leggi tutto “Sister Rosetta Tharpe. That’s all”

Chiacchiere e incurie


Già in questo post ho sottolineato l’incuria, l’irresponsabilità, la disattenzione, la non lungimiranza, la superficialità, chiamatela come volete, di alcuni genitori e ancora devo sottolinearlo.Cosa non facciamo noi maestre  per insegnare ai bambini come ci si deve comportare quando si è in strada:Dare sempre la mano alla mamma…Quando si cammina,…

Leggi tutto “Chiacchiere e incurie”

LA VALUTAZIONE NEI DIVERSI ORDINI DI SCUOLA.


LA VALUTAZIONE NEI DIVERSI ORDINI DI SCUOLA  La valutazione pre-scolare nella Scuola dell’Infanzia. La valutazione nella Scuola dell’Infanzia assolve una funzione prevalentemente formativa quale stimolo per un continuo miglioramento dell’azione educativa. Accompagna i processi di apprendimento dei bambini e delle bambine ma proprio perché orientata ad esplorare ed incoraggiare lo sviluppo…

Leggi tutto “LA VALUTAZIONE NEI DIVERSI ORDINI DI SCUOLA.”

Puntinismo


Questo è un lavoro bellissimo. Ogni bimbo e bimba hanno fatto l’impronta della loro manina, formando un “regione” e poi hanno riempito tutto lo spazio circostante (abilità occhio-mano; motricità fine) di puntini realizzati con pennarelli dalla punta sottile. Un grande lavoro a tante mani, di grande pazienza e abilità.Bravissimi bambini e…

Leggi tutto “Puntinismo”

Gioco letterario. 2


Questo gioco letterario consiste nell’individuare il titolo del libro da cui è presa la frase sottostante e l’autore/autrice del libro stesso. Non si vince assolutamente niente, mi spiace, se non la soddisfazione di aver dato la risposta corretta nel minor tempo possibile, farà fede l’ora del commento al post, per questo motivo i commenti saranno…

Leggi tutto “Gioco letterario. 2”

Alfabeto 8. Votazioni prima durante dopo


A. AnsieB. BabeleC. CoalizioniD. DeontologiaE. EconomiaF. FattiG. GiochettiH. HelpI. Immigrazione L. LavoroM. ManovreN. NumeriO. OpportunitàP. PromesseQ. QuirinaleR. RabbieS. SimboliT. TerremotoU. UtopieV. ViaZ. Zzzz 😴sinforosa castoroP.s. Vai ad altri Alfabeti

Leggi tutto “Alfabeto 8. Votazioni prima durante dopo”

CARATTERISTICHE DELLA VALUTAZIONE FORMATIVA E SOMMATIVA.


VALUTAZIONE FORMATIVA E SOMMATIVA.   Chi sono i soggetti implicati nella valutazione? La scuola stessa, gli insegnati, gli alunni/e. VALUTAZIONE FORMATIVA E SOMMATIVA Perché valutare? La valutazione è legittima se pedagogicamente motivata e correttamente finalizzata, cioè se serve per migliorare l’azione didattica e sostiene ed indirizza il processo di apprendimento.…

Leggi tutto “CARATTERISTICHE DELLA VALUTAZIONE FORMATIVA E SOMMATIVA.”

Occhio al voto


Domani andremo a votare… Andiamo a votare, tutti, nonostante il freddo, la neve, la pioggia… Andiamo a votare, ma… occhio al voto, perché il voto è cosa seria.Per chi lo desidera, offro spunti di riflessione e mentre leggiamo associamo le parole al volto dei politici… Capiremo al volo, eh? Perché la Politica…

Leggi tutto “Occhio al voto”

Neve bianca neve bella


Neve bianca neve bellaScintillante come stellaCome stella sbriciolataTi guardo e bevo la cioccolata.Tu trasformi ogni cosaManto bianco di bella sposaCittà e vie prati e giardiniSotto di te merletti e trini.Neve fredda tutta ghiacciataCon te io faccio una scivolataPalle e pupazzo di bianca neveIo mi diverto come si deve.Stanno al calduccio…

Leggi tutto “Neve bianca neve bella”

Santa Caterina da Bologna


Caterina nasce a Bologna l’8 settembre del 1413, il padre Giovanni de’ Vigri, noto giurista di Ferrara e la madre Benvenuta Mammolini crescono la figlia alla corte Estense nel momento del suo massimo splendore. Il papà muore quando Caterina ha solo quattordici anni, la mamma si risposa e Caterina si rifugia a Bologna in…

Leggi tutto “Santa Caterina da Bologna”

L’omino raggiato


Lui ha quattro anni e mezzo e ha qualche difficoltà verbale, di attenzione, di comportamento, è super simpatico e molto molto monello e finalmente… ha realizzato l’omino primitivo o raggiato: testa occhi braccia e gambe e in questo disegno ci siamo proprio tutti (lui ricambia il nostro amore): la collega,…

Leggi tutto “L’omino raggiato”

Pagina 5 di 174« Prima...34567...102030...Ultima »