Come si individuano gli alunni con BES


.

“Vi sono comprese tre grandi sotto-categorie: quella della disabilità, quella dei disturbi evolutivi specifici e quella dello svantaggio socio-economico, linguistico, culturale. Per ‘disturbi evolutivi specifici’ intendiamo, oltre i disturbi specifici dell’apprendimento, anche i deficit...


Fonte: InformazioneScuola.it
Leggi l’articolo completo su: InformazioneScuola.it

Lascia un commento

Nome *
Email *
Sito web