Studenti disabili. Troppe le ore passate fuori classe con il docente di sostegno: a rischio il principio di inclusività


.

Gli insegnanti di sostegno, in entrambi gli ordini scolastici, svolgono prevalentemente con l’alunno attività di tipo didattico (per l’80,6% nella scuola primaria e per l’82,8% della scuola secondaria di primo grado) anche se c’è una quota, pari al 15,6% nella primaria e al 12,9 nella secondaria, che svolge prevalentemente attività…


Fonte: Orizzonte Scuola
Leggi l’articolo completo su :Orizzonte Scuola

Lascia un commento

Nome *
Email *
Sito web