Buona scuola, con la Fedeli non si cambia ma si rallenta: tutto fermo sulle assunzioni di precari e maestre


.

Docenti e sindacati si mettano l’anima in pace: la “Buona scuola”, la riforma di Stefania Giannini e Matteo Renzi, non si tocca. Anche se a Palazzo Chigi non c’è più il premier che l’ha voluta e a viale Trastevere il ministro che l’ha firmata (e probabilmente pure il sottosegretario Davide…


Fonte : Scuola – Il Fatto Quotidiano
Leggi l’articolo completo su : Buona scuola, con la Fedeli non si cambia ma si rallenta: tutto fermo sulle assunzioni di precari e maestre

Lascia un commento

Nome *
Email *
Sito web