Scuole paritarie non trovano più docenti abilitati, chiedono di autorizzare assunzione laureati



Le numerose recenti immissioni in ruolo da parte del Ministero dell’Istruzione hanno avuto come conseguenza l’abbandono, da parte di numerosi docenti, delle scuole paritarie nelle quali lavoravano anche da lungo tempo, permettendo così il mantenimento dello status di paritarie. La legge 62/2000 prescrive infatti che la parità è riconosciuta alle…


Fonte: Orizzonte Scuola
Leggi l’articolo completo su: Orizzonte Scuola

Lascia un commento

Nome *
Email *
Sito web