PROGRAMMAZIONE DIFFERENZIATA NON MINISTERIALE, ANNOTAZIONE IN PAGELLA?


.

A seguito della sentenza n. 215/87 della Corte Costituzionale già l’O.M. n. 262/88, con palese riferimento agli alunni con ritardo mentale grave, consentiva una valutazione commisurata allo svolgimento di un percorso didattico <> rispetto ai programmi ministeriali. Tale orientamento è stato ribadito e perfezionato negli atti normativi successivi e da…


Fonte : Bianco sul nero
Leggi l’articolo completo su : PROGRAMMAZIONE DIFFERENZIATA NON MINISTERIALE, ANNOTAZIONE IN PAGELLA?

Lascia un commento

Nome *
Email *
Sito web