Abbigliamento gender-free e pedagogia della libertà


.


John Lewis non produrrà più capi di abbigliamento divisi per bambini e bambine. L’azienda ha deciso di sposare il gender-free (termine che non ha nulla a vedere con la nostrana psicosi sul gender, ma che indica un prodotto “unisex”, adatto a donne e uomini senza distinzione). Lo annuncia il Guardian,…


Fonte: Portale Bambini
Leggi l’articolo completo su: Portale Bambini

Lascia un commento

Nome *
Email *
Sito web