Aumento orario settimanale a 20/22 ore per insegnanti delle superiori: c’è chi dice “è dietro l’angolo”


Le lezioni – afferma il giornalista – partono con due incognite: la protesta dei dirigenti scolastici e il rinnovo del contratto. Due punti incontrovertibili. La protesta dei Dirigenti Scolastici è in atto da mesi, a partire dallo sciopero del 3 maggio fino alle prese di posizione di questa estate, con…


Fonte: Orizzonte Scuola
Leggi l’articolo completo su: Orizzonte Scuola

Lascia un commento

Nome *
Email *
Sito web