Chi pensa ai disabili? I problemi da quarant’anni sempre emergenti


.


All’inizio dell’anno scolastico le difficoltà maggiori le vivranno gli studenti con disabilità. Nonostante le buone intenzioni, espresse a parole dalla Ministra della Pubblica Istruzione Valeria Fedeli e i diversi impegni assunti pubblicamente, soprattutto nei confronti degli studenti con disabilità, si preannuncia una ripresa delle attività scolastiche con le ormai solite…


Fonte: Consorzio Aetnanet
Leggi l’articolo completo su: Consorzio Aetnanet

Lascia un commento

Nome *
Email *
Sito web