Nessuna crociata contro i diplomati magistrale, ma la semplice richiesta di giustizia. Lettera


Sono una docente precaria “storica” della GAE infanzia, e scrivo a nome di molte mie colleghe, che mi hanno contattata piangendo quest’anno, perché non hanno preso incarico, e sono preoccupate, visto che dopo aver sconvolto la propria vita trasferendosi in altre province con figli piccoli per servire lo Stato e…


Fonte: Orizzonte Scuola
Leggi l’articolo completo su: Orizzonte Scuola

Lascia un commento

Nome *
Email *
Sito web