Gelosie



Loro sono arrivati da pochi giorni e piano piano incominciamo a conoscerci. Mi avvicino a un bambino con un bel facciottino tondo:  «Ma ciao, tu come ti chiami?».Non mi risponde, è ovvio.Io insisto: «Ma sei molto bello e poi sai che io conosco la tua mamma?».Lui sorride ma resta, giustamente,…


Fonte: SINFOROSA CASTORO
Leggi l’articolo completo su: SINFOROSA CASTORO

Lascia un commento

Nome *
Email *
Sito web