Università, Italia penultima per numero di laureati. Ocse: “18% contro il 37% della media. Un ragazzo su 4 è Neet”


L’Ocse boccia l’istruzione italiana: tanti i laureati in materie umanistiche ma pochi in generale. L’Italia registra appena il 18% di dottori, contro il 37% della media nella zona Ocse. Peggio di noi solo il Messico. La fotografia emerge dal rapporto annuale ‘Uno sguardo sull’istruzione 2017‘ della stessa Organizzazione per la cooperazione…


Fonte: Scuola – Il Fatto Quotidiano
Leggi l’articolo completo su: Scuola – Il Fatto Quotidiano

Lascia un commento

Nome *
Email *
Sito web