Centemero (Fi), ambienti digitali non si creano con smartphone


.


“Le nuove tecnologie e le competenze digitali sono fondamentali per il futuro di studentesse e studenti. Ma da qui a pensare di utilizzare lo smartphone in classe, vedendolo come un’applicazione estensiva in una scuola come quella italiana con scarsissime conoscenze e competenze digitali da parte dei docenti, la vedo molto…


Fonte: Orizzonte Scuola
Leggi l’articolo completo su: Orizzonte Scuola

Lascia un commento

Nome *
Email *
Sito web