Insegnamento, professione o vocazione?



Il Ministro, come abbiamo riferito, aveva affermato che non è più possibile l’inamovibilità dei docenti che non può più essere un alibi “a fronte dell’incapacità”. Secondo la Fedeli “chi non è in grado di insegnare, deve accomodarsi altrove.” Il Preside dell’Istituto Bassi, come riferito da Il Cittadino,  concorda con la…


Fonte: Orizzonte Scuola
Leggi l’articolo completo su: Orizzonte Scuola

Lascia un commento

Nome *
Email *
Sito web