Formazione classi, al liceo “Tenca” di Milano 35 alunni in una quarta


Alle accuse dei docenti, secondo cui l’ATP di Milano, in caso di riduzione degli alunni, procede ad accorpare classi per risparmiare, ha subito risposto il provveditore escludendo qualsiasi responsabilità dell’Ufficio. Questo perché, come apprendiamo dal Corriere della Sera – Milano”, l’ATP ha autorizzato tre sezioni per un totale di 75…


Fonte: Orizzonte Scuola
Leggi l’articolo completo su: Orizzonte Scuola

Lascia un commento

Nome *
Email *
Sito web