Chi vuole il liceo breve dovrà fare i conti con Francesco Sinopoli e la FLC CGIL


Anche il più sprovveduto degli esperti di politica scolastica, non dovrebbe fare fatica a comprendere che una delle dighe alla proposta del liceo breve ( passaggio da cinque anni a quattro ) sia rappresentata con forza dalle idee sulla scuola statale di Francesco Sinopoli, segretario generale della FLC CGIL. Infatti,…


Fonte: Regolarità e trasparenza nella scuola
Leggi l’articolo completo su: Regolarità e trasparenza nella scuola

Lascia un commento

Nome *
Email *
Sito web