Insegnante siciliana trasferita a Milano chiede una deroga per assistere il marito malato di SLA


Un’insegnante  41enne di Fiumefreddo di Sicilia (Catania) che ha ottenuto dopo anni di precariato la cattedra presso una scuola primaria del comune di Cormano, centro situato al confine nord di Milano. La preside della scuola elementare di Cormano attende la sua firma entro il primo settembre. L’insegnante è disperata. Non…


Fonte: Regolarità e trasparenza nella scuola
Leggi l’articolo completo su: Regolarità e trasparenza nella scuola

Lascia un commento

Nome *
Email *
Sito web