La lingua italiana e le parole d’amore


.


di Filomena Fuduli SorrentinoLa vita è una ciliegia. La morte il suo nòcciolo. L’amore il ciliegio. – Jacques Prévert (da Chanson du mois de mai)Ti amo VS ti voglio beneStrano come noi italiani modifichiamo il sentimento dell’amore con le parole, e come la maggior parte di noi non dica ti…


Fonte: Regolarità e trasparenza nella scuola
Leggi l’articolo completo su: Regolarità e trasparenza nella scuola

Lascia un commento

Nome *
Email *
Sito web