Scuola, il Miur non mantiene le promesse fatte: supplenti ancora senza stipendio. “L’ennesima presa in giro”


.


“Entro il 20 luglio saranno effettuati i pagamenti”. L’annuncio rivolto ai supplenti precari che non ricevono lo stipendio da aprile era un impegno preso dai vertici del ministero dell’Istruzione. Ma arrivato il giorno tanto atteso molte tasche dei docenti sono rimaste vuote. “L’ennesima presa in giro”, gridano i maestri e…


Fonte: Scuola – Il Fatto Quotidiano
Leggi l’articolo completo su: Scuola – Il Fatto Quotidiano

Lascia un commento

Nome *
Email *
Sito web