Borsellino e Falcone, perché non mettere nelle classi la loro foto accanto al crocifisso?


.


Resto convinto che la verità sulle stragi di via D’Amelio e di Capaci non l’avremo mai. Non sapremo mai chi sono stati i mandanti ma abbiamo un dovere: fare in modo che quei due nomi non diventino una riga della pagina 122 del libro di storia. Stamattina penso ai miei…


Fonte: Scuola – Il Fatto Quotidiano
Leggi l’articolo completo su: Scuola – Il Fatto Quotidiano

Lascia un commento

Nome *
Email *
Sito web