Chiarire le anomalie dell’ algoritmo della 107/15 è una questione di democrazia


.


In un articolo pubblicato su Repubblica.it, in riferimento all’ algoritmo che ha gestito le quattro fasi del Piano straordinario di immissioni previste dalla legge 107, si scrive: “ Righe di programma mancanti, informazioni carenti che potrebbero nascondere “un’operazione di oscuramento attuata dagli sviluppatori per motivi ignoti”, più linguaggi di programmazione…


Fonte: Regolarità e trasparenza nella scuola
Leggi l’articolo completo su: Regolarità e trasparenza nella scuola

Lascia un commento

Nome *
Email *
Sito web