La relazione educativa: voti più alti con insegnanti più simpatici


.

E’ un dato di fatto: gli studenti hanno voti più alti con gli insegnanti più simpatici. Ma, allora, che cos’è la simpatia? E’ la capacità di ognuno di “sentire insieme”, di condividere uno stato emotivo. Se l’insegnante possiede questa dote, riesce a sintonizzarsi meglio sulla condizione mentale dello studente. Anche gli studenti si lasciano coinvolgere più volentieri in una lezione spiegata con il sorriso, con degli esempi che facilitino la comprensione e con l’entusiasmo dell’insegnante. In questo modo, si affezionano alla persona e, di riflesso, alla materia che insegna. Con risultati migliori dal punto di vista del rendimento scolastico…

Fonte: Stefano Centonze
Leggi l’articolo completo su: Stefano Centonze

Lascia un commento

Nome *
Email *
Sito web