Organico potenziamento, come saranno distribuiti i posti tra le scuole. Priorità alle esigenze di organico rispetto a quelle didattiche


.


Le richieste delle diverse istituzioni scolastiche dovranno, quindi, essere vagliate tenendo conto delle discipline di insegnamento e delle relative classi di concorso per le quali sono stati già attivati posti di potenziamento per il corrente anno scolastico. Le cattedre di potenziamento presenti nell’organico 2016/17 delle diverse scuole, rimangono, quindi, un…


Fonte: Orizzonte Scuola
Leggi l’articolo completo su: Orizzonte Scuola

Lascia un commento

Nome *
Email *
Sito web