Nella riforma del sostegno 2017 gli ATA si occuperanno degli studenti con disabilità


.


  La riforma del sostegno 2017, il testo del decreto attuativo, pubblicato in Gazzetta Ufficiale, conferma una delle novità più discusse de La Buona Scuola: quella per cui i collaboratori scolastici si dovranno occupare dell’assistenza di base igienico-personale degli alunni disabili. Il punto cardine della riforma del sostegno, infatti, è quello…


Fonte: Regolarità e trasparenza nella scuola
Leggi l’articolo completo su: Regolarità e trasparenza nella scuola

Lascia un commento

Nome *
Email *
Sito web