Scuola, assunzioni precari III fascia: fase transitoria, chi sarà immesso in ruolo e come?



Il decreto attuativo sul nuovo sistema di reclutamento e formazione docenti ha previsto novità molto importanti per i precari non abilitati, iscritti in terza fascia, con almeno 36 mesi di servizio. Potranno infatti, partecipare a speciali sessioni concorsuali loro riservate che permetteranno, ai vincitori di concorso, di accedere al primo…


Fonte: Scuolainforma
Leggi l’articolo completo su: Scuolainforma

One thought on “Scuola, assunzioni precari III fascia: fase transitoria, chi sarà immesso in ruolo e come?

  1. Daniela 25 aprile 2017 at 18:20

    Infatti penso che i precari in e fascia anche che hanno svolto 36 mesi di servizio dovono fare la gavetta non è giusto a mio parete che loro avendo poca esperienza in merito rispetto ai precari che insegnano da 10 15 anni debbano avere la precedenza perche fanno i ricorsi spero che non gliela diano vinta

Lascia un commento

Nome *
Email *
Sito web