Scuola, Camera ordina indagine antisismica su strutture a rischio terremoto: 100 milioni per contarle



Entro un anno tutte le scuole italiane nelle zone a maggior rischio terremoto dovranno fare un’indagine sulla vulnerabilità sismica. Di fronte alle aule crollate a causa dei terremoti in quest’ultimi anni, il Governo corre ai ripari stanziando 100 milioni di euro per avere dei dati precisi. L’obiettivo è programmare interventi sulla base di…


Fonte: Scuola – Il Fatto Quotidiano
Leggi l’articolo completo su: Scuola – Il Fatto Quotidiano

Lascia un commento

Nome *
Email *
Sito web