I docenti bocciano Draghi sul recupero di ore perse a giugno. “La sua citazione degli istituti tecnici? Giusta, bisogna farli conoscere di più”



Il premier Mario Draghi non conquista il mondo della scuola. Nonostante il discorso programmatico abbia dato parecchia importanza all’Istruzione, professori e presidi sono decisamente indispettiti dal ragionamento dell’ex presidente della Bce sulla didattica a distanza. Le parole chiave pronunciate da Draghi sono state recupero delle ore perse, Its ovvero Istituti…


Fonte: Scuola – Il Fatto Quotidiano
Leggi l’articolo completo su: Scuola – Il Fatto Quotidiano

Lascia un commento

Nome *
Email *
Sito web