Valutazione scuola primaria senza voti, ma…


.


La normativa ha individuato, per la scuola primaria, un impianto valutativo che supera il voto numerico su base decimale nella valutazione periodica e finale e consente di rappresentare, in trasparenza, gli articolati processi cognitivi e meta-cognitivi, emotivi e sociali attraverso i quali si evidenziano i risultati degli apprendimenti. La motivazione…


Fonte: Consorzio Aetnanet
Leggi l’articolo completo su: Consorzio Aetnanet

Lascia un commento

Nome *
Email *
Sito web