Lazio, la Regione dà buoni per il taxi ai professori contro gli assembramenti sui mezzi pubblici. Esclusi presidi e precari


.


La Regione Lazio per risolvere il problema degli assembramenti sui mezzi pubblici ha deciso di offrire la possibilità a maestri e professori di andare a scuola in taxi o con l’autista. L’obiettivo della giunta presieduta dal dem Nicola Zingaretti è uno solo: “Facilitare la mobilità all’interno del territorio comunale”. Il…


Fonte: Scuola – Il Fatto Quotidiano
Leggi l’articolo completo su: Scuola – Il Fatto Quotidiano

Lascia un commento

Nome *
Email *
Sito web