Col Covid l’università diventa ‘ibrida’. Eppure c’è una sfida che deve ancora superare



Con una nota di giugno 2020, il ministro competente aveva fatto sapere che “l’Università non può prescindere dall’aula in presenza, ovvero il luogo in cui studenti e docenti si incontrano”. E, intervistato da Radio24 a fine agosto, rincuorò tutti: “Abbiamo organizzato con tutti gli atenei la ripartenza in presenza a…


Fonte: Scuola – Il Fatto Quotidiano
Leggi l’articolo completo su: Scuola – Il Fatto Quotidiano

Lascia un commento

Nome *
Email *
Sito web